L’Arzignano saluta Bigolin: “Grazie capitano. Hai guidato la squadra con testa e cuore”

Il comunicato ufficiale del club

Arzignano
15 Giugno 2022

Redazione - Autore

L’Arzignano Valchiampo ha deciso di non confermare il suo capitano Cristiano Bigolin. L’annuncio è arrivato questa mattina dallo stesso club con una lettera pubblicata sul sito ufficiale.

Arzignano, il comunicato su Bigolin

Nel comunicato l’Arzignano Valchiampo ha ripercorso l’esperienza di  Bigolin: “Caro Cristiano. È questo ciò che ci hai insegnato indossando la maglia Gialloceleste e la fascia numero 23. Dal Tuo arrivo hai condiviso gli obiettivi con la Squadra, dimostrando che la ricerca dei risultati passa anche dalla costruzione del gruppo. Per Te «una Squadra deve essere fatta da più Capitani», dividendo con i compagni gioie e difficoltà, piaceri e responsabilità, vittorie e sconfitte. In campo e fuori, per essere un gruppo solido. Dal 2017 hai vestito i colori Giallocelesti con professionalità, portando con onore il nome dell’Arzignano Valchiampo, celebrando e superando le 100 presenze con la nostra maglia”.

La sua esperienza nella squadra veneta, inoltre, è stata contraddistinta dalle 2 promozioni in C e un paio di partecipazioni ai playoff di Serie D: “Per cinque anni con testa e cuore hai guidato la Squadra, in Serie D e Lega Pro. Insieme abbiamo scritto importanti pagine del club, festeggiando due vittorie del Campionato di Serie D e, perciò, due Promozioni in Serie C, oltre alla conquista di due Play Off di Serie D. Insieme siamo stati Squadra, Gruppo, Famiglia.  Grazie di cuore Capitano!
Resterai per sempre nella storia dell’Arzignano Valchiampo”.

La società, infine, ha ringraziato Bigolin: “L’Fc Arzignano Valchiampo comunica, perciò, che il difensore classe ’90, Cristiano Bigolin, per la stagione 22-23 non farà parte della rosa della Prima Squadra Gialloceleste. A lui vanno i ringraziamenti del Presidente Lino Chilese e di tutto il Consiglio di Amministrazione, composto dal Vice Renzo Lorenzi e dai Consiglieri Silvano Faedo ed Enrico Gastaldello, del Direttore Generale Matteo Togni, del Direttore Sportivo Mattia Serafini e di tutta la società”.

I numeri di Bigolin

Cristiano Bigolin è arrivato all’Arzignano nella stagione 2017-2018, dopo aver militato nel Legnano Salus. Da quel giorno è iniziata una lunga storia con i giallocelesti, contraddistinta da 140 presenze e 10 gol. Un leader dentro e fuori dal campo che ha conquistato con il tempo il ruolo di capitano e di conseguenza è diventato un punto di riferimento per i suoi compagni di squadra più giovani. Oltre all’esperienza personale, però, ci sono anche quelle sul campo. La squadra, infatti, ha conquistato 2 promozioni in C e ha partecipato 2 volte ai playoff di Serie D. Ora, però, Bigolin è pronto a scrivere un nuovo capitolo della sua carriera.