Alessandria, ecco il nuovo CdA: Molinaro presidente, via Benedetto

L'assemblea dei soci ha eletto il nuovo consiglio di amministrazione del club

alessandria
8 Dicembre 2023

Redazione - Autore

Dopo sette mesi nell’Alessandria termina l’esperienza di Enea Benedetto. In seguito alle dimissioni dei consiglieri Andrea Molinaro e William Rubba, l’assemblea dei soci dell’U.S. Alessandria Calcio 1912 si è riunita nella mattinata di giovedì 7 dicembre per istituire il nuovo consiglio di amministrazione (CdA). Tre nuovi ingressi ed una forte presenza alessandrina: Andrea Molinaro è il nuovo presidente, William Rubba confermato vicepresidente e i nuovi consiglieri sono il dottore Marco Gatto, l’avvocato Luca Davini e l’imprenditore Francesco Gambino.

Il comunicato della società

Di seguito la nota del club: “La società U.S. Alessandria Calcio, rende noto che ieri, per effetto delle dimissioni dei consiglieri Andrea Molinaro e William Rubba è decaduto il Consiglio di Amministrazione. Quindi si è reso necessario convocare immediatamente l’assemblea dei soci dell’U.S. Alessandria Calcio 1912 Srl, che si è riunita questa mattina per sostituire l’organo amministrativo vacante. Pertanto, al termine dell’assemblea è stato nominato il nuovo Cda che risulta cosi composto: Presidente: Andrea Molinaro; Vice Presidente: William Rubba; Consigliere: Marco Gatto; Consigliere: Francesco Gambino; Consigliere: Luca Davini. La proprietà, che augura buon lavoro al nuovo Cda tiene a precisare come dichiarato sin dall’origine che ha voluto coinvolgere professionisti ed imprenditori di Alessandria che sicuramente daranno il loro contributo alla causa ed al progetto sportivo dei grigi.”

credit – Alessandria Calcio

La stagione dei grigi: i numeri fino a questo momento

Il campionato dell’Alessandria fatica a decollare. I grigi si trovano momentaneamente al diciannovesimo posto, un punticino sopra il fanalino di coda Novara. Per il mancato versamento di quota parte delle ritenute Irpef di giugno dei suoi tesserati la società piemontese ha inoltre ricevuto un punto di penalizzazione. Questo aggrava un inizio di stagione già difficile della squadra ora allenata da Sergio Pirozzi: 11 sono i punti fatti in 16 partite, 3 vittorie, 3 pareggi e 10 sconfitte. 21 gol subiti e 11 realizzati, statistiche che devono essere ribaltate per cercare di raggiungere l’obiettivo salvezza.