Pineto, l’incontro tra il presidente Brocco e Antenucci in memoria dei tempi del Leeds

L'attaccante e il patron del Pineto si ritrovano allo stadio Pavone

Brocco Pineto
17 Dicembre 2023

Redazione - Autore

Al termine della gara tra Pineto e Spal è andato in scena un simpatico siparietto tra il presidente del Pineto, Silvio Brocco, e il capitano della Spal, Mirko Antenucci. L’attaccante classe ’84, quando era in forza al Leeds infatti, fece recapitare una maglia autografata proprio nei confronti del patron abruzzese. I due, a distanza di 10 anni da quel curioso episodio, non hanno perso l’occasione per incontrarsi di persona allo stadio Mimmo Pavone.

Presidente Pineto
Crediti: ASD Pineto

L’accaduto allo stadio Pavone

Pineto-Spal, gara valida per la diciottesima giornata del girone B, è terminata 1-1. Questa partita, tuttavia, ha regalato una simpatica parentesi tra Silvio Brocco e Mirko Antenucci. L’attuale capitano della Spal, ex di varie squadre di A e B, era in forza in Inghilterra, al Leeds, quando fece un regalo al presidente del Pineto. Con l’aiuto del fratello al tempo giocatore della squadra abruzzese, Antenucci fece recapitare a Brocco una maglia del Leeds autografata e con dedica. Dopo quasi un decennio, i due si sono incontrati e per l’occasione hanno deciso di immortalare il momento con la maglia numero 7 in primo piano. Volti distesi e sorridenti, per quello che viene visto come un bel momento da ricordare. La foto scattata è stata pubblicata sul profilo Instagram ufficiale del Pineto.

spal antenucci

Antenucci, il punto di riferimento in casa Spal

In una stagione complicata per la Spal, il pareggio su un campo difficile come quello del Pineto può dare morale. La squadra di Colucci ha giocato una buona gara, condotta per poco più di 15 minuti grazie alla rete di Rabbi prima del pareggio di Volpicelli. La classifica però, ancora non sorride vista la terzultima posizione in una classifica piuttosto corta. Una delle figure a cui si affida allora la Spal per uscire da questa situazione complicata è proprio lui, Mirko Antenucci. Il classe ’84 è ancora un punto di riferimento sia nello spogliatoio che in campo, e ha siglato sin qui 2 gol e 1 assist. Prossima appuntamento per la Spal sabato 23 dicembre alle 18.30 al Mazza contro l’Olbia.