Avellino Giugliano, Serie C 2022/2023: dove vederla in diretta tv o streaming

Dove vedere la partita

Avellino Calcio Curva Sud
13 Novembre 2022

Redazione - Autore

Avellino-Giugliano è in programma domenica 13 novembre alle 17:30. Si giocherà in un clima surreale, visto che il Partenio Lombardi sarà vuoto per ragioni di sicurezza e ordine pubblico, in vista di un derby che si prospetta essere infuocato (leggi qui le motivazioni). Per gli uomini di Rastelli un solo risultato utile: la vittoria. Dopo un inizio di campionato altalenante i biancoverdi stanno piano piano risalendo. E con l’allenatore ex Cagliari, tra le altre, sono arrivati 3 risultati utili consecutivi, di cui 1 vittoria e 2 pareggi. L’ultimo, quello che contro il Foggia (1-1). I gialloblù, sono reduci invece dalla sconfitta interna contro la Juve Stabia (0-1), ma vogliono continuare.

Avellino Giugliano, dove vederla in diretta tv e streaming

Il match che vedrà affrontarsi Avellino e Giugliano si giocherà alle ore 17:30 di domenica 13 novembre. La partita, valida per la 13^ giornata del Girone C del campionato di Serie C 2022/2023, potrà essere vista in in streaming solo sulla piattaforma Eleven Sports. L’incontro sarà visibile in diretta e potrà essere seguito solo da chi è in possesso dell’abbonamento a pagamento. Inoltre, l’applicazione della piattaforma Eleven Sports è scaricabile da smartphone e tablet. La partita si potrà vedere anche sul sito elevensports.it su pc. Non sarà, invece, possibile seguire in diretta tv o streaming l’incontro gratis.

  • Partita: Avellino-Giugliano
  • Data: domenica 13 novembre
  • Orario: 17.30 (ora italiana)
  • Streaming: Eleven Sports

Avellino Catanzaro

Le probabili formazioni

Ecco di seguito le probabili formazioni di Avellino e Giugliano

AVELLINO (4-3-1-2): Pane; Rizzo, Moretti, Auriletto, Tito; Garetto, Matera, Casarini; Russo; Trotta, Gambale. Allenatore: Rastelli

GIUGLIANO (3-5-2): Viscovo; Scanagatta, Zullo, Poziello; Rondinella, Gladestony, Ceparano, De Rosa, Gomez; Piovaccari, Rizzo. Allenatore: Di Napoli