Bari-Fidelis Andria è già record sugli spalti: la top five per presenze allo stadio in Serie C

Sono 22 mila i biglietti venduti per il derby del San Nicola

27 Marzo 2022

Luca Guerra - Autore

Bari-Fidelis Andria è già da record. Sono infatti oltre 22 mila i biglietti staccati per il derby del San Nicola, in calendario per la 34^ giornata del girone C di Serie C. Numeri che permettono di superare il precedente record stagionale, stabilito proprio dai biancorossi nel derby del 20 ottobre 2021 contro il Foggia con 20.431 spettatori sugli spalti e consente al Bari di puntare al record assoluto di tifosi presenti allo stadio per una partita di Serie C nelle ultime sette stagioni. Ad oggi il primato nell’arco di tempo preso in considerazione era relativo Salernitana-Casertana del 2015. Ultima giornata di campionato, il derby finì 1-1 con i gol di Negro per i padroni di casa e Mancosu per gli ospiti. I tifosi di casa, già sicuri della promozione, invasero il campo dell’Arechi. Sugli spalti erano in 21.775. Oggi il nuovo record appartiene dunque al San Nicola. In vista del derby contro la Fidelis Andria che può valere la promozione in Serie B, saranno oltre 22.000 gli spettatori. Di seguito la top 5 della C:

La top five delle partite con più spettatori negli ultimi sette anni di Serie C: Bari-Fidelis Andria sul podio

5.Salernitana-Barletta 19.520 (2014-2015)
Con questa vittoria, i campani ottennero la matematica promozione in Serie B con tre giornate d’anticipo. Negro, Calil e Mendicino firmarono le reti decisive, mentre Turchetta mise a segno l’unico gol ospite.
4.Bari-Foggia 20.431 (stagione 2021/22)
È stata una sfida storica anche all’interno dell’ambiente Bari. L’ultima partita più vista al San Nicola risaliva al settembre del 2019 quando i biancorossi sfidarono la Reggina. Quel giorno i presenti furono 15.507.
3.Salernitana-Benevento 20.846 (2014-2015)
La stagione della promozione in B permise di superare diversi record di spettatori a Salerno. Nel big match contro il Benevento, allora capolista del girone, i quasi 21mila tifosi campani diedero spettacolo. E poterono assistere anche ad una bella partita sbloccata da Gabionetta. Di Calil poi la rete della sicurezza
2.Salernitana-Casertana 21.755 (2014-2015)
Al secondo posto di questa speciale classifica, si trova sempre quella Salernitana sempre in quella stagione. Più precisamente nell’ultima partita del campionato, quando la B era già conquistata ed il popolo granata si è riversato all’Arechi per festeggiare. Il derby finì 1-1 con i gol di Negro per i padroni di casa e Mancosu per gli ospiti.

  1. Bari.Fidelis Andria 22.000 (numeri in aggiornamento) (2021-22)