Catania scatenato, oggi la firma di Cianci

L'attaccante è in arrivo dal Taranto

8 Gennaio 2024

Redazione - Autore

Catania sempre più scatenato in questo avvio di sessione di mercato invernale. Dopo aver ufficializzato già gli arrivi di Welbeck, Costantino, Cicerelli e Celli, domani, 9 gennaio, sarà il giorno di Pietro Cianci. L’attaccante, classe 1996, è già in città e domani firmerà il contratto che lo legherà ai rossazzurri fino al 30 giugno 2026. L’ormai ex numero 10 del Taranto ha collezionato 18 presenze, 4 gol e 2 assist nella prima parte di campionato coi rossoblù. Un ulteriore rinforzo per il reparto offensivo della squadra allenata da Cristiano Lucarelli.

Credit: Taranto FC

La carriera di Cianci

Pietro Cianci. come detto, ha 27 anni. Cresce nelle giovanili del Livorno. Qui, nel 2013-14, disputa il campionato Primavera C. Colleziona 3 gol in 17 presenze. Fa una breve apparizione anche nella massima serie giovanile con la maglia del Varese e della Pro Vercelli. Viene poi acquistato dalla Fidelis Andria dove totalizza ben 63 presenze, in due stagioni, 9 gol e 4 assist. Successivamente indossa la maglia della Reggiana e della Robur Siena. In entrambe le occasioni colleziona 35 partite. Nel 2019-2020 ritorna in Serie C, al Teramo. Registra 2 gol in 17 apparizioni. In due anni cambia tre squadre. Inizia con il Carpi dove colleziona 8 presenze e 3 reti. Si reca in prestito al Potenza. Registra ben 10 reti in 18 apparizioni. Dopo il passaggio nella squadra della sua città, il Bari. Totalizza 15 presenze, 3 gol e 1 assist. Passa al Catanzaro. In due anni realizza 13 gol e 4 assist in ben 76 presenze. Con il Catanzaro raggiunge la promozione in Serie B ma Cianci non rientra tra i piani dei giallorossi e resta in Serie C, proprio al Taranto. In Puglia disputa una discreta prima parte di stagione, come abbiamo già visto in precedenza., sino ad arrivare a quest’ennesima nuova avventura al Catania, sempre in Serie C.