Un Del Piero torna in campo con il Trento: è Lorenzo, nipote di Alex

L'esordio tra i professionisti per il nipote dell'ex capitano della Juventus

5 Ottobre 2023

Alessio Navarini - Autore

Un cognome che scalda subito i cuori. Un’eredità pesante, con tutti i riflettori già puntati addosso. Nel Trento che ha sfidato l’Arzignano Valchiampo nel primo turno di Coppa Italia di Serie C c’è stato il debutto di un ”nipote d’arte”: si tratta di Lorenzo Del Piero. Lui, figlio di Stefano, fratello dell’ex grande numero 10 bianconero. L’attaccante classe 2007 ha esordito al 35’ del secondo tempo al posto di Terrani, ex Padova proprio come la squadra in cui ha esordito lo zio. Per Del Piero 40′ totali in campo, giocando poi anche i tempi supplementari della sfida. Per Lorenzo è arrivato dunque l’esordio ufficiale tra i professionisti, dopo gli allenamenti da tempo con la prima squadra. Nei corsi e ricorsi storici che solo il calcio sa dare, ieri il giovane Del Piero ha giocato al fianco di Cristian Pasquato, ex Juve che debuttò in bianconero l’11 maggio 2008. Sostituendo chi? Ovviamente lo zio Alex. Il Trento è uscito sconfitto ai calci di rigore, ma per il giovane Lorenzo ci sarà tempo per rifarsi. Intanto, per ora, è già un piacere rivedere un Del Piero in campo di calcio. Sognando Alex e le orme dello zio da provare a seguire.