Fermana, in arrivo sette Daspo per i tifosi dopo le proteste contro il Cesena 

La decisione della Questura e la protesta della “Curva Duomo”

9 Aprile 2022

Redazione - Autore

Sono sette i Daspo che saranno emessi dalla Questura di Fermo dopo i fatti della partita tra Fermana e Cesena. Riepilogando, il fatto incriminato è la protesta dei tifosi fermani tra il primo e il secondo tempo verso il guardalinee. Lo stesso aveva convalidato il gol del vantaggio dei bianconeri, apparso in netto fuorigioco per i supporters di casa. Avvenimenti che hanno fatto slittare l’inizio del secondo tempo di tre minuti. I provvedimenti delle forze dell’ordine si baseranno su quanto documentato dal Giudice Sportivo: si parla di calci sulle vetrate, ingiurie ed il lancio di due bicchieri semipieni e di una bottiglietta d’acqua (che non hanno colpito nessuno). Tutto ciò aveva già decretato una multa di 2000 euro alla Fermana.  

Una decisione che ha scioccato la tifoseria memore di quanto successo poche settimane fa nel derby contro l’Ancona che non ha provocato alcuna sanzione verso i tifosi anconetani, aggressori verso i fermani. Tra giovedì e venerdì sono stati convocati i primi tifosi per la notifica della diffida, mentre i restanti saranno sentiti dalle forze dell’ordine nei prossimi giorni. Terminate le testimonianze, i sette potranno fare la richiesta degli atti per esaminare il caso.  

Fermana, il comunicato della “Curva Duomo” dopo i Daspo

La “Curva Duomo” non ci sta ed ha indetto una protesta resa nota con un comunicato congiunto con tutti i gruppi del tifo organizzato fermano. “In occasione della partita Fermana – Reggiana la tifoseria organizzata entrerà al trentesimo (’30esimo) del primo tempo per protesta contro i vergognosi provvedimenti che hanno colpito esponenti del tifo organizzato, ragazzi minorenni e tifosi normali. Ci auguriamo che la politica locale si attivi per tutelare i propri cittadini contro questo ennesimo abuso di potere. Comprendiamo il piccolo sacrifico in un momento così delicato per le sorti della nostra amata Fermana ma chiediamo comunque la collaborazione di tutti. SEMPRE FORZA FERMANA! AVANTI CURVA DUOMO”.

A cura di Filippo Rocchi

Credit Photo: Ufficio Stampa Fermana F.C.