Verso Turris-Foggia, il punto sull’infermeria rossonera: Carillo c’è, Di Noia out ed Embalo da valutare

Il comunicato del club pugliese

foggia-monopoli
9 Febbraio 2024

Redazione - Autore

Il Foggia prepara la sfida alla Turris in programma domenica 11 febbraio alle ore 18.30. Rossoneri di Cudini che dopo il ritorno dell’allenatore hanno raccolto una sconfitta a Fracavilla e un pareggio per 1-1 allo Zaccheria contro il Catania. Tramite un comunicato ufficiale, la società ha reso nota la situazione riguardo gli infortunati. Mancherà sicuramente all’appello il centrocampista Giovanni Di Noia, mentre sono da monitorare le condizioni di Embalo. Il resto della squadra invece sarà a disposizione per la trasferta di Torre del Greco, Carillo incluso uscito anzitempo dallo scorso match contro il Catania.

Infermeria Foggia, il comunicato della società

Per quanto riguarda la situazione infortuni e recuperi in casa Foggia, il club tramite una nota ufficiale ha fatto il punto della situazione: “Arrivano buone notizie per Mister Cudini dall’infermeria rossonera, il calciatore Luigi Carillo, uscito anzitempo nel match di venerdì scorso con il Catania, è completamente recuperato e lavora in gruppo da diversi giorni. Nella giornata odierna invece, presso il centro specializzato di Foggia “Studio dottori Troia”, il calciatore Giovanni Di Noia ha effettuato test strumentali che ne hanno evidenziato il riemarginarsi completo della lesione riportata nel match con il Francavilla, per il centrocampista rossonero si valuta dunque il rientro in gruppo a partire dalla prossima settimana. Da valutare invece le condizioni di Embalo, alle prese con un fastidio muscolare. Il resto della squadra, al momento, sarà a disposizione per la trasferta di Torre del Greco.

Capitolo Manuel Marzupio: il difensore rossonero continua la sua fase di recupero ma i tempi per il reintegro sono ancora lunghi.”