Foggia, spari contro l’auto di Di Pasquale: “Sono più che sicuro che la tifoseria foggiana non c’entra nulla con questo episodio”

La società rossonera condanna l'accaduto ed esprime vicinanza al giocatore

Spari auto giocatore Foggia
20 Giugno 2023

Redazione - Autore

Dopo il ko nella finale di playoff contro il Lecco, il Foggia ha dovuto fare i conti anche con un gesto fuori dalle righe. Si tratta dell’accaduto di cui è stato vittima il capitano Davide Di Pasquale. Di fatto, l’auto del difensore rossonero è stata danneggiata da colpi di arma da fuoco per mano di ignoti. Digos e Polizia di Stato sono a lavoro per risalire ai responsabili, ma nel frattempo non manca la solidarietà al giocatore. La vicinanza, dunque, è stata espressa proprio dal club pugliese tramite un comunicato ufficiale.

Foggia, la nota ufficiale

Di seguito, il comunicato ufficiale da parte del club rossonero: “Il Calcio Foggia 1920 condanna fortemente il gesto delinquenziale subito dal nostro capitano Davide Di Pasquale ai danni della propria auto“. Il club rossonero ringrazia tutti i tifosi che al rientro hanno espresso solidarietà e vicinanza a Davide e a tutto il gruppo squadra, certi che il vile gesto non appartiene a chi tifa Foggia, e alla nostra tifoseria, lontani centinaia di km al momento dell’accaduto”.

Foggia
Credit: Lega Pro

Il comunicato della Lega Pro

Tramite il proprio sito ufficiale, la Lega Pro esprimere vicinanza al calciatore. “In riferimento al gravissimo fatto accaduto la notte scorsa a Foggia, che ha visto coinvolta l’auto del capitano del Foggia Calcio 1920 Davide Di Pasquale colpita da alcuni colpi di pistola, la Lega Pro esprime solidarietà vicinanza al calciatore rossonero”.

pallone lega pro
Credits: Ufficio Stampa Lega Pro

Il comunicato di Di Pasquale

Lo stesso Di Pasquale ha voluto esprimere il proprio pensiero su quanto successo: “Innanzitutto Vorrei ringraziare i tantissimi messaggi che mi sono arrivati per l’accaduto dell’altro giorno, un gesto inqualificabile che non merita altre parole.. Ma una cosa ci tenevo a dirla! Sono più che sicuro che la Tifoseria foggiana non c entra nulla con questo episodio! In questi due anni ho conosciuto persone fantastiche , generose e altruiste, disposte ad aiutarti in ogni situazione. Chi mi conosce sa benissimo il ragazzo che sono , e non sto qui a elogiarmi ,perché sicuramente posso essere giudicato come calciatore , ma non come Uomo!

Lecco Foggia
Credit: Lega Pro

Quest’anno ho avuto la fortuna di essere il capitano di una squadra a dir poco Meravigliosa! Ragazzi, Compagni, Fratelli che hanno buttato il cuore oltre l ostacolo, che non smetterò mai di ringraziare per la professionalità e l impegno profuso in tutta la stagione calcistica! Abbiamo sorriso, pianto e poi gioito sempre insieme , superando difficoltà che poche squadre avrebbero fatto! Un grazie a tutto lo staff tecnico e sanitario che non hanno mai fatto mancare il loro apporto! La delusione per la finale è tanta , meritavamo l ultima grande gioia , ma a volte non conta il traguardo , ma ciò che provi mentre lo percorri. Buone vacanza a tutti!”.