Il Giugliano supera il Catania: sogno playoff a un passo

I campani vincono al Massimino contro il Catania e salgono a 52 punti in classifica

29 Marzo 2024

Gennaro Del Vecchio - Autore

Il Giugliano di Bertotto continua a vincere. Dopo i tre punti contro l’Avellino, i campani rimontano il Catania e trovano la seconda vittoria consecutiva portandosi al settimo posto raggiungendo i 52 punti. Una sconfitta (contro il Benevento) nelle ultime cinque: a quattro turni dalla fine della regular season, al Giugliano manca poco per iscriversi nel lotto delle squadre che lotteranno per la B.

Giugliano, i numeri

Non solo i 52 punti in classifica, ma numeri di tutto rispetto per i ragazzi di Bertotto. Una squadra che in casa fa il suo, ma che anche lontano dallo stadio amico impone il proprio gioco. Dando uno sguardo ai dati della stagione, per i campani sono 15 le vittorie in 34 giornate di campionato: se l’attacco gira a pieno regime (42 reti, sei in meno della Juve Stabia capolista), la fase difensiva ha forse qualcosa ancora da dover registrare (39 gol subiti, la peggiore delle prime dieci in classifica, meglio solo di Latina e Crotone).

giugliano oviszach
Credit: Giugliano Calcio 1928

Bertotto: “Gioco per vincere”

Dopo la vittoria contro il Catania, il Giugliano non ha intenzione di fermarsi. I playoff sono un obiettivo da raggiungere, e ora alla portata: “Ci sono ancora un po’ di partite a disposizione e anche dei discreti punti da poter guadagnare. Gioco per vincere sempre e questa mentalità del gruppo sta facendo la differenza. Stiamo facendo un percorso meraviglioso, non dobbiamo accontentarci. Questo è un altro step nel percorso di crescita che, al netto di qualche difficoltà, stiamo portando avanti”.