Mantova, il presidente Piccoli: “Felici di potere chiedere la riammissione in Serie C”

Le parole del patron biancorosso

21 Giugno 2023

Redazione - Autore

Il Mantova è felice di potere essere riammesso in Lega Pro, la felicità sta tutta nelle parole del presidente di Filippo Piccoli comunicate quest’oggi. Nel pomeriggio odierno, infatti,  il Consiglio Direttivo della Lega Pro ha constatato che la domanda di ammissione per la stagione 2023/24 è stata presentata da 59 club, tra i quali non risulta il Pordenone Calcio. Per questo motivo, il Mantova può essere riammesso.

mantova serie c

Credit Mantova 1911

Mantova, Piccoli: “Eravamo già pronti da settimane”

Il presidente del Mantova Filippo Piccoli ha espresso così, attraverso una nota ufficiale, l’entusiasmo: “Apprendiamo con immenso piacere la comunicazione ufficiale della Lega Pro che sancisce la possibilità di poter presentare la domanda per essere riammessi. Già da settimane eravamo pronti con la documentazione e provvederemo a notificarla nei prossimi giorni. Siamo soddisfatti di quest’opportunità, dovremo essere bravi come società a sfruttare al meglio l’occasione per accelerare sempre più il percorso di cambiamento e costruzione messo in atto da qualche settimana. Chiedo alla piazza e ai tifosi di avere fiducia in ciò che stiamo facendo, ho la netta consapevolezza che stia nascendo qualcosa di importante.”

Piccoli Mantova

Credit: Mantova 1911

Piccoli l’aveva promesso: “Darò tutto per il ripescaggio”

Il presidente del Mantova, Filippo Piccoli aveva già parlato lo scorso 14 maggio 2023 riguardo alla retrocessione in Serie D arrivata tramite playout e della possibilità di un ripescaggio che consentirebbe ai biancorossi di tornare nuovamente nei professionisti. A suo tempo promise: “Io farò di tutto affinché il Mantova possa essere il prossimo anno in Lega Pro. Ma il tema dei ripescaggi va al di là del nostro volere: posso versare domani mattina 500mila euro ma ci sono delle situazioni che non dipendono da noi.