Monopoli, è fatta per Arioli del Cosenza

Un nuovo rinforzo per la società biancoverde

2 Gennaio 2024

Redazione - Autore

Dopo l’arrivo di Taurino sulla panchina biancoverde, sta per arrivare il primo rinforzo per il Monopoli. Si tratta di Alessandro Arioli, punta centrale, all’occorrenza anche esterno d’attacco, classe 2003. L’attaccante lascia la società rossoblù dopo tre stagioni tra i professionisti.

Arioli: i numeri in stagione

Alessandro Arioli, cresciuto nel settore giovanile del Cosenza, dovrà lasciare la società rossoblù per la prima volta in carriera. L’attaccante classe 2003, dopo aver giocato in Primavera 2, ha avuto l’opportunità di esordire tra i professionisti nella stagione 2021/2022, nella ventinovesima giornata di Serie B contro la Ternana. Nell’anno successivo, ha collezionato nuovamente una sola presenza in prima squadra e dieci in Primavera 2, dove ha segnato 2 gol. Quest’anno le presenze sono aumentate (4), in cui ha trovato anche il suo primo gol in Serie B, un momento sicuramente magico. Forse però, vista anche la giovane età, vuol trovare più spazio e, secondo Arioli, il Monopoli è la giusta meta per trovarlo. Sarà la sua prima esperienza in Serie C e lo scendere di categoria non spaventa il giovane attaccante. Per crescere bisogna fare anche questo. I biancoverdi, ora sotto la guida di Taurino, avranno bisogno anche dei suoi gol per poter centrare l’obiettivo salvezza.