Monopoli, esonerato il DS Pelliccioni. Fiducia a tempo per Tomei

La nota del club e la volontà dei calciatori: cosa è successo

16 Ottobre 2023

Redazione - Autore

Sono state ore decisive in casa Monopoli. La società, penultima in classifica del girone C di Serie C, ha deciso di esonerare il direttore sportivo Alfio Pelliccioni. In una riunione presieduta dal presidente Rossiello. oltre alla scelta di dire addio all’ormai ex DS, è stata confermata la fiducia a tempo per l’allenatore Tomei.

Come nel caso dell’episodio di Crotone, dove la volontà dei calciatori è stata decisiva per la permanenza di Zauli (CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO), anche a Monopoli si è verificata una situazione simile. Al termine della riunione di oggi, 16 ottobre, i giocatori hanno fatto quadrato attorno a Tomei, che ha dunque ricevuto dalla proprietà la fiducia nonostante l’avvio di stagione negativo. Si torna però subito in campo: venerdì la sfida interna contro la Virtus Francavilla. Dopo quel match potrebbero esserci ulteriori sviluppi, in un senso o nell’altro.

Il comunicato ufficiale

Intanto, nel pomeriggio, il club ufficializzava in una nota l’addio con il DS: “La S.S. Monopoli 1966 comunica che a partire da oggi, lunedì 16 ottobre 2023, il direttore sportivo Alfio Pelliccioni è stato sollevato dall’incarico ricoperto a partire dall’1 luglio 2022 e, prima ancora, nelle stagioni 2017/18 e 2020/21 nel ruolo di direttore sportivo prima e consulente di mercato poi. La società biancoverde intende ringraziare Pelliccioni per il lavoro svolto e gli augura un futuro personale e professionale ricco di soddisfazioni.