Pelè come sta oggi? Le condizioni dell’ex calciatore brasiliano

Gli aggiornamenti

pele brasile
4 Dicembre 2022

Redazione - Autore

Come sta Pelè, ex campione del Mondo con il Brasile? Gli ultimi aggiornamenti ufficiali dopo l’ultimo ricovero d’urgenza datato 30 novembre 2022 arrivano dallo stesso O Rey. Via Instagram, Pelè ha scritto: Amici, al momento sono in ospedale per la visita mensile. E’ sempre bello ricevere messaggi positivi. Ringrazio il Qatar per questo tributo e tutti voi che mi mandate vibrazioni positive”. Il riferimento di Pelè è al messaggio arrivato da Doha (“Rimettiti presto”) accompagnato da una sua foto da calciatore sui maxischermi (tweet in basso). Tuttavia, secondo quanto riporta il quotidiano brasiliano Al Folha le sue condizioni sembrano essersi aggravate: in data 3 dicembre, Pelé non risponde più alla chemioterapia ed è sottoposto a cure palliative. Pelè ha comunque voluto rassicurare tutti con un messaggio su Instagram: Amici miei, voglio mantenere tutti tranquilli e con il pensiero positivo. Sono forte, ho molta speranza e seguo il mio trattamento come sempre. Voglio ringraziare tutto il personale medico e infermieristico per tutto lo zelo che sto ricevendo. Ho molta fede in Dio e ogni messaggio d’amore che ricevo da te, che arriva il mondo intero, mi tiene pieno di energie. E guardare anche il Brasile ai mondiali! Grazie mille per tutto.

Ma anche nei mesi scorsi le condizioni di O Rey avevano creato apprensione. Nel dicembre del 2021 è stato nuovamente ricoverato a causa di un tumore al colon che era stato diagnosticato nel settembre dello stesso anno. A gennaio poi fortunatamente Pelè è potuto tornare a casa, anche se non era ancora tornato del tutto in forma. Il calore e la vicinanza della sua famiglia sono stati un inevitabile sollievo per Pelè che in più occasioni ha voluto personalmente rassicurare tutti con dei messaggi attraverso i social.

Pele

Le condizioni di Pelè

Il nome di Pelè tuttavia non lascia indifferenti e in più occasioni il suo entourage ha dovuto smentire alcune notizie tragiche e soprattutto non veritiere. Anche nell’aprile 2022, quando il campione brasiliano è stato nuovamente ricoverato. In questa occasione si trattava di un controllo di routine – dopo la rimozione del tumore -, come ha precisato la clinica Albert Einstein di Sao Paulo che ha avuto in cura O Rey. “Condizioni cliniche stabili”, questo il succo del comunicato da parte dell’equipe medica che ha continuato a seguire Pelè nel suo percorso di riabilitazione.

pele instagram

Come detto, in più occasioni lo stesso ex giocatore ha voluto rassicurare tutti personalmente con dei post sui suoi profili social. Il 29 agosto 2022 ha pubblicato una foto che lo ritraeva sorridente insieme alla moglie. “Voglio ringraziare voi e dire che sono grato a mia moglie. Per le risate e per la pace che c’è in casa. E vi dico grazie per tutti i messaggi di vicinanza – ha scritto Pelè su Instagram -. Sto bene e mi sto prendendo cura della mia salute. Ho dovuto fare questo post perché girano notizie false sull’argomento. Ovviamente sono deluso ma questo non mi toccherà. Sto vincendo anche questa partita”. Un post che ha preceduto altre pubblicazioni, compreso un video in cui Pelè si è rivolto ancora a tutti i suoi followers per celebrare con loro i suoi 82 anni. 

Qualche giorno fa, però, le condizioni di Pelé sembravano essersi aggravate visto il nuovo ricovero d’urgenza all’Ospedale Albert Einstein di Sao Paulo. Gonfiore in tutto il corpo e una sufficienza cardiaca scompensata è quello che trapela dalla Espn. Un quadro clinico preoccupante in primo momento per O Rey che era arrivato poi in Ospedale in stato confusionale. Poi però, come detto, ci ha pensato ancora una volta lui stesso a rassicurare tutti con un nuovo post su Instagram. Al momento, però, le condizioni sembrano essere tutt’altro che rassicuranti. Secondo quanto riporta il quotidiano brasiliano Al Folha, le condizioni dell’ex giocatore si sono aggravate: Pelé non risponde più alla chemioterapia ed è oramai sottoposto a cure palliative.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Pelé (@pele)