Pescara, Lescano: “Sono stato escluso ma non so il perché. Mercato? Può succedere qualsiasi cosa”

Lo sfogo del capocannoniere dei biancazzurri

facundo lescano pescara
19 Dicembre 2022

Redazione - Autore

“Non sono molto contento per questo mio momento. Sto trovando poco spazio”. Esordisce così Facundo Lescano nella sua intervista ai microfoni di Rete8. Durante l’incontro pre-natalizio con la stampa, l’attaccante del Pescara ha commentato le sue prestazioni nelle ultime partite, in cui è stato escluso per tre volte consecutive dai titolari. Dopo essere rimasto per 90′ in panchina contro il Monopoli, il capocannoniere dei biancazzurri (8 gol e 6 assist per lui) è subentrato solo nell’ultima parte della gara del weekend contro il Picerno. L’argentino ha parlato della situazione con un po’ di amarezza: “In allenamento sto andando forte, cercando di dare il massimo. Ieri sono entrato in un momento difficile, quando la partita era quasi già decisa a 10 minuti dalla fine. C’era confusione in campo“.

Pescara Lescano
Delfino Pescara

Pescara, Lescano: “Non ho avuto confronti con Colombo”

Interrogato sui motivi dell’esclusione dagli undici titolari, Lescano ha risposto così: Sinceramente non so il perché. Sapete com’è a Pescara: il tifoso si fa sentire molto. Mi capita di ricevere molti messaggi in cui mi viene chiesto se io abbia la testa altrove. Queste cose non mi piacciono, ho sempre dato la disponibilità al Pescara dal primo giorno. Ho rifiutato anche altre piazze in estate. Ho segnato 8 gol e 6 assist, ma dopo le tre sconfitte sono stato fatto fuori io. Non penso di essermi mai comportato male, né con i miei compagni e né con la società o l’allenatore. Se sono arrabbiato? Sì, ci sta la scelta tecnica ma non tutto quello che viene detto al di fuori. Io vado al campo, mi alleno sempre col sorriso e i miei compagni mi vogliono bene, come io voglio bene a loro. Spero di ritrovare spazio e dare una mano”.

lescano pescara
Credit: Delfino Pescara

Lescano ha parlato anche di eventuali confronti con Colombo, allenatore del Pescara: “No, non ci sono stati. Non penso che l’allenatore debba dare spiegazioni a me o a qualcun altro. Il calciatore fa il calciatore, l’allenatore fa le sue scelte. Non c’è stato nessun tipo di esclusione personale, sono solo scelte tecniche che io rispetto”.

Colombo Pescara

Chiusura finale sulla prossima sessione di mercato: “Se mi sto guardando altrove? Non lo so, io non ho mai detto di voler andare via. Poi può succedere qualsiasi cosa. Ora ci può essere un momento un po’ così, ma non sto pensando al mercato. Darò tutto per la maglia, poi però le decisioni vanno prese insieme”.