Pescara, la terribile intimidazione verso Delli Carri e Sebastiani

Appesi all'esterno dello stadio Adriatico due manichini raffiguranti il presidente Sebastiani e il ds Delli Carri

1 Marzo 2024

Redazione - Autore

Arriva una terribile immagine dall’esterno dello stadio Adriatico di Pescara, a causa di una durissima protesta della tifoseria locale. Messaggio indirizzato alla società, appendendo, nei pressi dei tornelli davanti alla Curva Nord, due manichini raffiguranti il presidente, Daniele Sebastiani, e il direttore sportivo, Daniele Delli Carri. Dietro questo terribile episodio ci sarebbero i risultati al di sotto delle aspettative della squadra abruzzese, che però non giustificano minimamente una protesta di questo genere, che va ben oltre l’aspetto sportivo. La redazione de Lacasadic.com ci tiene a condannare fermamente l’episodio e a porgere la massima solidarietà a Sebastiani, Delli Carri e tutto il Pescara. Di seguito, anche il comunicato ufficiale della società biancazzurra.

merola pescara
Credit: Massimo Mucciante – Pescara Calcio

Pescara, il comunicato della società

“Quanto accaduto nella notte all’esterno dello Stadio Adriatico va oltre ogni limite accettabile nel mondo dello sport. Ringraziamo coloro che hanno espresso solidarietà nei nostri confronti e condanna verso gli autori di un gesto inqualificabile”.