Home » Pordenone, Di Carlo: “Il sorteggio sarà quello che vorrà il destino”

Pordenone, Di Carlo: “Il sorteggio sarà quello che vorrà il destino”

Di Carlo Pordenone

Foto: Pordenone Calcio

Reduce da una stagione positiva grazie al secondo posto conquistato in campionato, frutto di 16 vittorie, 14 pareggi e appena 8 sconfitte, il Pordenone di Mimmo Di Carlo è in attesa di poter debuttare nei quarti di finale dei playoff di Serie C. Per restare in forma, i neroverdi hanno disputato un’amichevole contro i dilettanti dell’Opitergina vincendo con un netto 9-0. Al termine della gara, l’allenatore Di Carlo ha fatto il punto sulla forma della squadra e ha espresso un parere anche riguardo il sorteggio dei playoff.

Di Carlo: “Buon test con l’Opitergina. Sorteggio? Prima o poi le dobbiamo incontrare tutte”

In conferenza stampa, al termine dell’amichevole Pordenone-Opitergina, l’allenatore neroverde Mimmo Di Carlo ha parlato della gara: “Penso che sia stata una buona partita di avvicinamento all’avversario che ancora non conosciamo. Abbiamo giocato con il 3-5-2, ben venga visto che molte squadre nei playoff giocano con questo modulo. Siamo stati un po’ lenti nei minuti iniziali, dopo abbiamo alzato il ritmo e sono venute fuori le giocate che avevamo provato in allenamento. Per noi è stato un buon test”.

Pordenone
Foto: Pordenone Calcio

Di Carlo ha proseguito, spostando l’attenzione sul sorteggio dei playoff. Queste le sue parole: Il sorteggio sarà quello che vorrà il destino, prima o poi dobbiamo incontrarle tutte. Dobbiamo pensare soltanto a noi stessi, giocando un calcio propositivo, molto concreto e verticale con la giusta mentalità sapendo che nei playoff non c’è niente di scontato. E c’è da andare forte”.