La doppietta di Salvemini e la cura Bertotto: il Giugliano vola

Il contributo di Salvemini e i 20 punti in 11 partite dall'arrivo in panchina di Bertotto

14 Dicembre 2023

Redazione - Autore

I campani vincono con il punteggio di 3-1 contro il fanalino di coda Monterosi, grazie alla doppietta di Salvemini e la rete di Giorgione. Terza vittoria nelle ultime quattro, che permette alla squadra di Bertotto di entrare stabilmente in zona playoff. I punti in classifica sono 25, tre in piú di Catania e Audace Cerignola che occupa l’ultimo posto disponibile.

Giugliano Stadio De Cristofaro

Salvemini protagonista

La vittoria contro il Monterosi è arrivata grazie anche ad una doppietta di Francesco Paolo Salvemini. L’attaccante classe 1996 ha segnato i primi 2 gol stagionali alla quattordicesima presenza. E lo ha fatto indossando per l’occasione la fascia da capitano al braccio. I gol, segnati a cavallo dei due tempi, sono arrivati grazie a un colpo di testa da corner e da un tap-in in area piccola. Il rendimento del numero 10 gialloblu si è rivelato essere in crescita nelle ultime partite. Prima della doppietta al Monterosi, infatti, Salvemini aveva collezionato un assist contro la sua vecchia squadra Monopoli. Per l’ex giocatore di Potenza e Akragas si tratta della quarta doppietta in carriera in Lega Pro. I gol per Salvemini in questa categoria, adesso, diventano 37 in 210 partite.

Squadra trasformata

Da quando Valerio Bertotto è diventato allenatore del Giugliano, i campani hanno collezionato 20 punti in 11 giornate. Prima del suo arrivo erano stati soltanto 5 nelle prime 6 giornate di campionato. L’ex difensore dell’Udinese è stato in grado di trasmettere entusiasmo alla squadra, grazie anche ad un miglioramento in termini di gioco. Una crescita sostanziale, per esempio, è arrivata dal punto di vista dei gol segnati. In tutte le ultime tre vittorie del Giugliano, arrivate nelle ultime quattro partite, sono stati segnati almeno tre gol. I punti in classifica salgono a 25, +3 dall’ultimo posto disponibile per entrare nei play-off occupato dall’Audace Cerignola a pari punti con il Catania. La corsa per un piazzamento nei play-off del Giugliano prosegue nel fine settimana, nella complicata trasferta di Caserta.