Virtus Francavilla, Occhiuzzi: “Dobbiamo dare di più”

L parole dell'allenatore

23 Dicembre 2023

Redazione - Autore

Occhiuzzi, allenatore della Virtus Francavilla, ha parlato in conferenza stampa al termine della partita persa contro il Potenza. Sconfitta per 0 a 1, la seconda consecutiva per i biancazzurri. Ha rilasciato dichiarazioni riguardo l’andamento della partita, sul mercato di riparazione e sugli obiettivi futuri. Di seguito le sue parole.

olbia occhiuzzi

Virtus Francavilla: “Non dobbiamo cincischiare”

Le parole di Occhiuzzi nella conferenza stampa al termine del match contro il Potenza: “Avevamo preparato la partita per come l’avevamo iniziata. Non devi perderti nel cincischiare, è fondamentale. Dispiace perché gli avversari nell’unica occasione hanno portato a casa i 3 punti. Se arrivi a ridosso dell’area di rigore devi creare occasioni da gol. Il calcio deve essere bello, ma finalizzato. Essere solo un’esteta non mi piace. Loro hanno fatto più una partita di ripartenze e seconde palle. Credo che li abbiamo fatti correre tanto, in un possesso fine a sé stesso, che magari ha dato fastidio anche alla gente. L’importante è non perdere di vista ciò che si sta costruendo. Voglio rivedere la partita sul punto di vista atletico. Secondo me il Potenza ha corso di meno, ma in ordine. Hanno fatto una gara attendista.”

virtus francavilla occhiuzzi

Francavilla, Occhiuzzi: “Bisogna intervenire su più ruoli”

Occhiuzzi ha proseguito parlando di quello che li aspetta nel girone di ritorno: “È un campione a parte sicuramente. Sta sera ci auguravamo di partire il girone di ritorno con 20 punti. Bisogna alzarsi le maniche, quel che stiamo facendo non basta. Dobbiamo dare di più. L’impegno non manca mai, come non deve mancare la determinazione e la convinzione”

L’allenatore dei biancoazzurri ha poi concluso parlando di mercato: “Avevo trovato una società dalle idee ben chiare. Bisogna intervenire su più ruoli per dare più coppie e più stimoli. Avere la competizione alza il livello delle prestazioni di ogni giocatore. Nel girone di ritorno avremo bisogno almeno di 16 giocatori. Con i 5 cambi, in gara devi sempre svoltare.”