Lecco, Alessio Tacchinardi è il nuovo allenatore: il comunicato ufficiale

L'ex Juve torna a Lecco dopo 4 anni

20 Giugno 2022

Redazione - Autore

Era già stato anticipato nei giorni scorsi, ora è anche ufficiale. Alessio Tacchinardi è il nuovo allenatore del Lecco. Dopo settimane di trattative, in cui l’ex centrocampista della Juventus era stato da subito il nome concreto del club di Di Nunno, adesso sarà lui a guidare la squadra nella prossima stagione. Nella mattinata di lunedì 20 giugno è arrivata l’ufficialità, con Tacchinardi tornato al Lecco, dove aveva già allenato nella stagione 2017/18.

Lecco, il comunicato ufficiale su Tacchinardi

Di seguito la nota ufficiale apparsa sul sito del Lecco. “Calcio Lecco 1912 è felice di comunicare l’arrivo di Alessio Tacchinardi come nuovo allenatore della Prima Squadra bluceleste”.

Poi, il Lecco fa il punto sulla sua carriera: “Mister Tacchinardi nasce a Crema il 23 luglio 1975, città in cui inizia a dare i primi calci nel settore giovanile del Pergocrema prima di entrare ancora bambino nel vivaio dell’Atalanta. Parte da lì la sua straordinaria carriera da giocatore nella quale ha vestito le maglie di Atalanta, VillarealBrescia ma soprattutto della Juventus, club di cui è diventato una bandiera e con il quale ha vinto tanti trofei. Dal 2014-2015 è anche opinionista sportivo per i canali Mediaset”.

Il comunicato prosegue, parlando dell’avventura di Tacchinardi sulle varie panchine d’Italia: “La sua carriera da allenatore invece comincia nella natìa Crema, quando nel 2009 diventa l’allenatore della primavera del Pergocrema. Passa in seguito ad allenare gli allievi nazionali del Brescia. Nel 2013 assume l’incarico di allenatore della prima squadra della Pergolettese, ruolo che ricoprirà anche nel 2015 nel campionato di Serie D prima di lasciare i cremaschi nel 2016. Nel gennaio 2018 subentra sulla panchina della Calcio Lecco 1912 (in serie D) chiudendo la stagione al settimo posto e salvando la squadra. Nel recente passato, si è seduto sulle panchine del Crema in D e del Fano in C”.

Credit foto: Calcio Lecco 1912