Juve Stabia, domani l’incontro per chiudere l’arrivo di Pandolfi dal Cosenza

Colpo in attacco per il club

27 Luglio 2022

Redazione - Autore

La Juve Stabia ha quasi portato a termine un acquisto in entrata: è fatta per Luca Pandolfi, attaccante classe 1998 che arriva dal Cosenza. Domani l’incontro per chiudere. L’anno scorso ha giocato 17 partite in Serie B e la sua esperienza potrà essere un elemento in più per la Juve Stabia di Colucci che ora è pronto ad accoglierlo. Juve Stabia che è pronta quindi a chiudere questo importante colpo.

Pandolfi, chi è il prossimo rinforzo della Juve Stabia

Luca Pandolfi è ormai prossimo a vestire la maglia della Juve Stabia, per quella che potrebbe essere l’occasione giusta per rilanciarsi. Nella scorsa annata non è riuscito a incidere, trovando solamente 18 presenze stagionali spalmate tra Turris prima e Cosenza poi. Con i campani è sceso in campo a Taranto nella prima giornata. Successivamente, l’approdo al club rossoblù con 17 gettoni e nessun gol. Proprio con la Turris però, Pandolfi ha messo a segno la sua miglior stagione a livello realizzativo in Serie C. Furono 6 le reti per lui nel campionato 2020/21 in 20 presenze. Non male per quella che è stata per l’attaccante la seconda esperienza da protagonista tra i pro. Precedentemente in C, Pandolfi trovò 2 gol con la maglia dell’Alessandria in 14 presenze stagionali.

L’esordio invece in Lega Pro avvenne all’età di 19 anni, nel 2017 con il Melfi. Cresciuto nell’Altovicentino, il classe ’98 ha trovato continuità in Serie D, prima al Portici e poi, soprattutto al Castrovillari dove realizzò 12 gol in 31 presenze nella stagione 2018/19. Ora è ormai definito il suo arrivo alla Juve Stabia. E’ praticamente tutto fatto per la sua nuova avventura con la squadra campana. Eloquente anche la storia postata su Instagram da parte dello stesso Pandolfi, il quale ha pubblicato una vespa. Un indizio molto importante in merito alla ormai prossima destinazione dell’attaccante.

A cura di Antonio Palladino