Potenza, piace Massimo Zilli

Sei presenze e un gol in Serie B per l'attaccante

11 Gennaio 2024

Redazione - Autore

Il Potenza vuole rinforza la squadra. Nel mirino del club rossoblù è finito Massimo Zilli, attaccante di 21 anni del Cosenza. Quest’anno il centravanti ha segnato solo una rete, alla prima giornata di campionato contro l’Ascoli. Quest’anno solo 6 presenze in Serie B per il ragazzo nato a Udine. Non sarebbe il primo giocatore dei calabresi a flirtare con la Serie C: già Alessandro Arioli, infatti, è pronto a firmare per il Monopoli (leggi qui).

Credit: Potenza Calcio Official

La carriera e i numeri di Zilli che piace al Potenza

Massimo Zilli è una punta centrale di piede sinistro. La sua qualità gli ha permesso nella sua carriera di ricoprire anche il ruolo del trequartista, data la sua capacità di dialogare con i compagni e legare il gioco. Zilli ha iniziato nelle giovanili della Lazio dove ha giocato per l’Under 17 prima e l’Under 19 poi. Cresce nella società biancoceleste senza però esordire mai in prima squadra. Viene quindi acquistato dal Cosenza all’età di diciotto anni. Con i calabresi si mette in mostra nella relativa Under 19 ed esordisce in Serie B nella stagione 2021-2022 segnando anche il gol decisivo nella vittoria contro il Cittadella. Quest’anno ha giocato appena 98 minuti mettendo a referto solo 6 presenze ma trovando comunque un gol alla prima giornata contro l’Ascoli. Ora su di lui c’è il Potenza di Marchionni che vorrebbe così potenziare il suo attacco.