Alessandria, chi è il duo italofrancese Benedetto-Pedretti

Club che passa di mano: tutto quello che c'è da sapere

Enea Benedetto
16 Maggio 2023

Redazione - Autore

Dopo avere superato l’ostacolo playout nel confronto con il San Donato Tavarnelle ( CLICCA QUI PER RIVEDERE I GOL ), l’Alessandria ha ufficializzato il cambio di proprietà con l’ingresso del duo Benedetto-Pedretti, con il primo nominato presidente del club e che prende il posto dopo 10 anni di Luca Di Masi. “Fornire nuova linfa all’intera area sportiva e un nuovo management al Club, dando così continuità al percorso intrapreso dall’Alessandria negli ultimi anni”, si legge nella nota ufficiale. Ma chi sono Enea Benedetto e Alain Pedretti?

Alessandria Gubbio

Alessandria, fondi d’investimento e immobiliari a garanzia del progetto

Enea Benedetto e Alain Pedretti metteranno a disposizione dell’Alessandria un co-patronage garantito da una parte dagli asset del fondo d’investimento Vectorium by BenediXit del primo (un fondo che detiene i brevetti ed i marchi del Progetto Blockchain Vectorium) e da molteplici fondi immobiliari facenti parte degli asset del secondo. Con queste armi la nuova proprietà, dunque, garantirà “un futuro ancor più luminoso alla leggendaria storia dell’Alessandria”.

Tifosi Alessandria screen

Alessandria, Benedetto il nuovo presidente: un tempo voleva il Torino

CEO e co-fondatore di Vectorium, azienda immersa nel settore delle criptoenergie: caratteristiche che corrispondono al profilo di Enea Benedetto. L’imprenditore torinese, operante nel settore delle blockchain e, di recente, anche nell’edilizia, è balzato agli onori della cronaca già nel 2020, quando, con la cordata Taurinorum”, si era interessato al Torino di Urbano Cairo. Nella nota diffusa dopo l’acquisizione dei grigi, Benedetto dice di essere impaziente di “iniziare una programmazione sportiva a lungo termine con il club, il suo management e i Grigi di tutto il mondo per spingere l’Alessandria sempre più in alto negli anni a venire. Siamo pronti a investire sin da subito per offrire a una piazza così importante una squadra che possa competere in modo sereno nel prossimo campionato, con un percorso finanziario solido, sostenibile e trasparente”.

Alessandria

Alessandria, Pedretti: “Le mie origini italiane mi hanno spinto a…”

L’altro socio e co-proprietario dell’Alessandria corrisponde al profilo di Alain Pedretti, imprenditore operante nel settore immobiliare. L’italofrancese sarà al fianco di Enea Benedetto. In passato patron del Cannes in Francia e del Neuchatel in Svizzera, Pedretti nella nota ufficiale spiega come “le mie origini italiane mi hanno spinto ad intraprendere questa nuova avventura in un club che ha una grande tifoseria e merita grandi traguardi”.

A cura di Pasquale Marcantonio