Ancona Rimini 1-3: il tabellino

Rivivi la diretta testuale

24 Febbraio 2024

Leonardo Matteucci - Autore

Il Rimini espugna il Del Conero battendo 3-1 l’Ancona e consolidando il suo piazzamento in zona playoff. I padroni di casa, invece, tornano nel baratro a causa di sette minuti di follia – in cui subiscono i tre gol – a inizio ripresa, dopo l’iniziale vantaggio firmato Saco che aveva illuso i tifosi dorici. Pioggia di fischi al termine del match, ora la situazione si fa preoccupante e la zona playout si avvicina

ancona rimini
Foto US Ancona

La diretta testuale

90+5′ – Accade poco nei minuti di recupero, il Rimini espugna il Del Conero ribaltando l’Ancona in appena sette minuti

90+1′ – L’arbitro concede cinque minuti di recupero

88′ – Minuti finali a ritmi bassi, l’Ancona sembra essersi ormai arresa e il Rimini gestisce senza affanno il doppio vantaggio

85′ – Quinto cambio per l’Ancona: minuti per Vogiatzis, esce un Prezioso stremato

84′ – Tentativo di Lamesta, che si accentra dalla destra e calcia di mancino: Perucchini interviene e devia in corner

82′ – Cross di Mondonico sul secondo palo, Spagnoli costringe Colombi a un super intervento sulla girata di destro del bomber dorico

81′ – Ultima sostituzione per il Rimini, dentro il grande ex Delcarro al posto dell’appena ammonito Malagrida

80′ – Fallo da dietro di Malagrida su Gatto, ammonito il giovane esterno di proprietà della Sampdoria

77′ – Moretti ruba palla e ci prova con il destro, ma la retroguardia romagnola respinge il tiro

73′ – Quarto cambio per il Rimini, entra Leoncini per Sala

72′ – Sugli sviluppi di un calcio di punizione Spagnoli fa la sponda per Moretti, che spara alto

71′ – Quattro sostituzioni per l’Ancona: fanno il loro ingresso Moretti, Energe, Gatto e Basso ed escono Marenco, Giampaolo, Saco e Cioffi

70′ – Il Rimini prova a punire nuovamente una Ancona troppo scollata, ma Perucchini interviene sul tiro di Ubaldi

67′ – Altro cambio per il Rimini, entra Ubaldi per Morra

66′ – Mondonico si ritrova la palla sui piedi e colpisce di punta con il piede destro, non riuscendo però a trovare lo specchio della porta

64′ – Agyemang ci prova sulla sinistra, ma viene contenuto in corner

59′ – L’Ancona prova a reagire, ma non sembra avere la forza di ribaltare la partita dopo aver buttato tutto con sette minuti di follia

55′ – 1-3 Rimini! Clamoroso al Del Conero, il Rimini segna il terzo gol nel giro di sette minuti: Morra, lasciato troppo solo, calcia ma centra la traversa, la palla rimane lì e Langella colpisce di testa da due passi trovando la rete dell’1-3

53′ – Il Rimini la ribalta! Incredibile, in appena quattro minuti il Rimini ribalta totalmente la partita: Morra appoggia per Garetto, che buca Perucchini con un diagonale basso di destro. Ora è la formazione romagnola a essere in vantaggio

51′ – Ancona in difficoltà, ci prova anche Langella ma Perucchini blocca la conclusione del centrocampista avversario

49′ – Pareggia il Rimini! Break dalla sinistra di Semeraro, il terzino appena entrato serve Lamesta che anticipa l’uscita di Perucchini e mette in mezzo per Morra, che deve soltanto appoggiare in rete a porta vuota

48′ – Fallo in attacco di Marenco su Gorelli, il Rimini riparte con un calcio di punizione

46′ – Inizia il secondo tempo, Troise cambia subito due uomini: fuori Tofanari e Megelaitis, dentro Lepri e Semeraro

45+2′ – Termina il primo tempo sul risultato di 1-0 per l’Ancona: dominio quasi totale dei padroni di casa, che hanno trovato il vantaggio al 34′ di gioco grazie al gol di Saco. Rimini, invece, in difficoltà e poche volte pericoloso dalle parti di Perucchini

45+1′ – Sono due i minuti di recupero concessi dall’arbitro

45′ – Mondonico serve Barnabà, che carica il destro dalla distanza: la conclusione, deviata secondo l’assistente ma non per l’arbitro – termina sul fondo

42′ – Spagnoli spizza per Giampaolo, che calcia di prima intenzione ma non trova la porta: l’Ancona spinge e vuole incrementare il vantaggio prima dell’intervallo, il Rimini è in difficoltà

40′ – Altra occasione pericolosa per l’Ancona: Agyemang si inserisce dalla sinistra e calcia di destro, ma non riesce a superare Colombi

39′ – Cioffi e Giampaolo dialogano sulla sinistra ma l’ex Recanatese non capisce le intenzioni del compagno e il Rimini chiude

36′ – Brutto fallo di Megelaitis su Agyemang, il nazionale lituano viene ammonito

34′ – 1-0 Ancona! Contropiede dell’Ancona, Giampaolo serve sulla destra Saco che buca Colombi con una conclusione potente di sinistro: il portiere del Rimini tocca ma non basta

33′ – Fallo di Mondonico su Langella, punizione nella metacampo dorica per il Rimini

31′ – Il Rimini torna a offendere, ma Lamesta viene pescato in posizione di fuorigioco: tutto fermo

29′ – Cross di Barnabà dalla destra, Colombi anticipa tutti e blocca la sfera in uscita

27′ – Intervenuto duro di Saco su Langella, il franco-maliano viene ammonito e, essendo diffidato, salterà Arezzo-Ancona del prossimo 2 marzo

23′ – Cioffi a terra per un colpo subito da Megelaitis, il fantasista di proprietà del Napoli si rialza con un po’ di fatica

20′ – Cross di Agyemang dalla sinistra, Pietrangeli tocca di braccio ma questo è attaccato al corpo del difendente: nonostante le proteste dello Stadio del Conero, non è rigore

17′ – Contropiede per il Rimini, Barnabà chiude tutto e poi viene steso da Langella: ammonizione per la mezzala del Rimini

14′ – Lancio di Prezioso per Spagnoli, che viene però pescato in posizione di fuorigioco

12′ – Ancora Ancona pericolosissima: Spagnoli serve Cioffi che a tu per tu con Colombi colpisce il piede dell’estremo difensore romagnolo, che salva tutto con un’uscita disperata ma efficace

10′ – Il Rimini, dopo un ottimo avvio dell’Ancona, prova a riprendere campo con il possesso

7′ – Fallo di Prezioso su Langella, punizione della metacampo per il Rimini

5′ – Prezioso recupera palla e serve Saco, che carica il mancino: ottimo intervento di Colombi, che arriva sulla bella conclusione del centrocampista di proprietà del Napoli

4′ – Ancona in proiezione offensiva, Spagnoli non riesce a colpire di testa

2′ – Magia di Cioffi che salta due avversari con un numero, poi il numero undici non riesce a trovare alcun compagno al centro dell’area

1′ – Si parte, inizia la sfida tra Ancona e Rimini. Primo pallone per la formazione ospite

Le formazioni ufficiali

ANCONA (3-5-2): Perucchini; Marenco, Cella, Mondonico; Barnabà, Saco, Prezioso, Cioffi, Agyemang; Giampaolo, Spagnoli. All. Colavitto

RIMINI (4-3-3): Colombi; Megelaitis, Pietrangeli, Gorelli, Tofanari; Langella, Sala, Garetto; Lamesta, Morra, Malagrida. All. Troise

Credit: Rimini F.C.

Ancona Rimini, dove vederla in diretta tv o streaming gratis

La sfida tra Ancona Rimini avrà inizio alle ore 16.15 di sabato 24 febbraio. Valido per la 28ª giornata del girone B di Serie C. Dove sarà possibile vedere il match? L’incontro verrà trasmesso in esclusiva su Sky Sport Calcio. Inoltre, sarà possibile seguire la gara anche su smartphone e tablet tramite le app di streaming di Sky Go e Now Tv. Non sarà possibile seguire gratis la partita.

  • Partita: Serie C girone B 2023/24: Ancona Rimini
  • Data e orario: sabato 24 febbraio 2024 16.15
  • Diretta Tv: Sky Sport Calcio
  • Diretta streaming: Sky Go; Now Tv
  • Diretta testuale: LacasadiC.com