Arezzo, il sogno playoff passa dai gol di Gucci

L'attaccante è il capocannoniere della squadra toscana

24 Febbraio 2024

Redazione - Autore

Se c’è un nome che più di tutti è protagonista del sogno playoff dell’Arezzo, è quello di Niccolò Gucci, autore di una doppietta nell’ultimo match contro la Recanatese. L’attaccante, capocannoniere della squadra toscana, ha messo fine al suo digiuno dal gol che durava da due mesi (ultima rete nel 2-0 contro il Perugia) e si posiziona come quarto miglior marcatore del girone B con 10 gol. I toscani, neopromossi in C, sono a quota 35 punti: sognare non costa nulla, soprattutto se puoi contare su Gucci-gol.

Credit S.S. Arezzo

Gucci, una carriera tra Serie D e C

L’avventura di Gucci con la maglia dell’Arezzo è iniziata quasi un anno e mezzo fa, in Serie D, esattamente il 18 novembre 2022. L’attaccante classe 1990 arrivava da un’ esperienza non del tutto felice in terza serie con la Vis Pesaro. Si è caricato fin da subito il peso dell’attacco sulle spalle diventando inamovibile e, a fine stagione, con i suoi sette gol in ventidue partite, ha contribuito alla vittoria del girone E. Si è da subito mostrato prezioso per la sua esperienza e personalità. Sì, perché Niccolò in carriera ha sempre giocato tra Serie C e D, diventando un esperto di entrambe le categorie. Dalle esperienze in C con Perugia, Borgo a Buggiano, Poggibonsi e Varese, alle promozioni conquistate e i campionati vinti in D con le maglie di Alma Juventus Fano, Pro Patria e Arezzo.

Credit S.S. Arezzo

Arezzo, caccia al decimo posto

Gucci ha giocato i playoff di Serie C solo per un turno e con la maglia della Pro Patria. Ora i toscani si trovano pienamente in corsa: “Di sicuro è bello giocare e fare gol ad Arezzo. Me l’avevano detto quando sono arrivato, ne sto avendo conferma passo dopo passo” diceva l’attaccante numero 28 poco più di un mese fa ai microfoni di Arezzo today. Gucci, sicuramente, non vede l’ora di segnare ancora e portare più in alto possibile i suoi compagni.