Arezzo Ancona 3-0: il tabellino

Rivivi la diretta testuale del match

2 Marzo 2024

Leonardo Matteucci - Autore

Allo “Stadio Città di Arezzo” termina 3-0 la sfida tra i padroni di casa e l’Ancona: gli amaranto indirizzano il match grazie ai due gol in rapida successione di Gaddini e Guccione alla mezz’ora del primo tempo, chiudendo la pratica con la rete di Sebastiani nei minuti di recupero della ripresa. Tenebre per l’Ancona, che registra la seconda sconfitta consecutiva e vede la sua stagione farsi sempre più difficile. La squadra allenata da Colavitto resta ferma a 30 punti, troppo pochi per stare tranquilli. Molto più tranquillo, invece, l’Arezzo di Indiani, che si porta a 38 lunghezze – +9 dalla zona playout – ed entra in zona playoff.

Credit S.S. Arezzo

La diretta testuale

90+5′ – Finisce qui al “Città di Arezzo”, i padroni di casa battono 3-0 un Ancona totalmente non pervenuto grazie alle reti di Gaddini, Guccione e Sebastiani

90+3′ – Tris dell’Arezzo! Conclusione dalla distanza di Pattarello, Perucchini respinge ma in tap-in Sebastiani non perdona e segna il gol del 3-0 che chiude definitivamente la partita

90+1′ – Concessi cinque minuti di recupero

88′ – Indiani si gioca il suo ultimo cambio: qualche minuto di riposo per Gucci, spazio nel finale per Sebastiani

85′ – Ultima sostituzione anche per l’Ancona, lascia il campo Prezioso per fare posto a Moretti

84′ – Quarto cambio per l’Arezzo, esce Mawuli e al suo posto entra il capitano amaranto Settembrini

80′ – Il match si avvia alla conclusione e il risultato non sembra volersi schiodare dal 2-0: l’attendibile reazione dell’Ancona dopo il doppio svantaggio non è minimamente arrivata

76′ – Giallo anche per Mondonico, il difensore dorico stende Pattarello che si stava involando verso la porta

74′ – Ammonito Damiani per un fallo tattico su Cioffi

70′ – Indiani risponde ai cambi di Colavitto: fanno il loro ingresso in campo Montini, Renzi e Catanese per Coccia, Gaddini e Guccione

67′ – Ammonito Cioffi per proteste, il numero undici dell’Ancona era in diffida e salterà la partita casalinga contro la Fermana di martedì

66′ – Fallo di Mawuli su Cella, punizione da ottima posizione per l’Ancona

65′ – Altra sostituzione per l’Ancona, dentro Vogiatzis per Clemente

63′ – L’Arezzo fa quello che vuole, Pattarello si accentra e viene contenuto soltanto da Pasini, che devia in corner

60′ – Martina stende Pattarello in zona pericolosa, calcio di punizione da ottima posizione per l’Arezzo

59′ – Cross di Cioffi dalla sinistra, Prezioso controlla la sfera e calcia, ma l’arbitro fischia fallo di mano dello stesso numero trentatre.

57′ – Triplo cambio per l’Ancona: entrano Energe, Cioffi e Martina al posto, rispettivamente, di Giampaolo, Basso e Agyemang

53′ – Gaddini ruba palla a Prezioso e tenta subito il destro, non trovando però lo specchio della porta

50′ – Il primo ammonito del match è Cella, che non permette al portiere amaranto Trombini di ripartire

49′ – Spinta su Spagnoli, l’arbitro fischia fallo e concede un calcio di punizione all’Ancona, da cui viene un nulla di fatto

46′ – Inizia il secondo tempo, palla in possesso dell’Arezzo

45+3′ – Termina il primo tempo sul risultato di 2-0 a favore dell’Arezzo

45+1′ – Concessi due minuti di recupero dal fischietto Davide Gandino della sezione di Alessandria

44′ – Contrasto tra Basso e Pattarello nell’area di rigore ospite, il pubblico del “Città di Arezzo” protesta ma per l’arbitro non c’è nulla

40′ – In questo finale di primo tempo l’Arezzo, che ormai controlla la partita, abbassa i ritmi per mantenere il 2-0 fino all’intervallo

35′ – L’Arezzo, dopo aver trovato il doppio vantaggio, gestisce senza problemi la partita: nessuna reazione da parte dell’Ancona

32′ – 2-0 Arezzo! L’Arezzo raddoppia con Guccione, che salta come birilli la retroguardia biancorossa e davanti a Perucchini non può sbagliare

31′ – L’Ancona trova il gol del pareggio con il solito Spagnoli, ma l’assistente alza la bandierina: fuorigioco, dunque, e palla all’Arezzo

27′ – Vantaggio Arezzo! I padroni di casa trovano il gol dell’1-0, ripartenza letale degli amaranto conclusa dalla pregevole conclusione di Gaddini, che non perdona Perucchini con un gran destro a giro

25′ – Tiro a giro di Pattarello dalla parte destra del campo, la palla esce di pochissimo alla destra del portiere Perucchini, che era comunque in controllo

23 ‘ – Arezzo pericoloso, Clemente non riesce a controllare la sfera e Gaddini conclude di destro: l’intervento provvidenziale di Pasini salva tutto

19′ – Pattarello punta Basso, lo supera e calcia di prima intenzione di mancino: la traiettoria della conclusione porterebbe il pallone a terminare sul fondo, ma Perucchini blocca comunque la sfera in tuffo

15′ – Intervento in ritardo di Agyemang, sulla punizione battuta da Guccione lo stesso laterale sinistro allontana in corner

13′ – Lancio di Coccia per Gaddini, il numero undici amaranto non ci arriva e Perucchini copre l’uscita del pallone sul fondo

10′ – L’Ancona prova a passare in vantaggio, Prezioso calcia bene di destro e impegna Trombini, che non blocca e devia in corner

6′ – Dopo un’azione avvolgente Damiani tenta la conclusione dalla distanza, che è angolata ma non abbastanza potente per preoccupare Perucchini. L’estremo difensore blocca senza problemi la sfera

4′ – L’Ancona conquista un calcio d’angolo, grazie alla deviazione di Coccia sul tentativo di cross di Spagnoli

2′ – Calcio di punizione per l’Arezzo nella propria metà campo, Guccione è stato messo a terra dal capitano biancorosso Gatto

1′ – Inizia la partita, Spagnoli tocca il primo pallone della gara

Le formazioni ufficiali

AREZZO (4-2-3-1): Trombini; Donati, Lazzarini, Chiosa, Coccia; Damiani, Mawuli: Pattarello, Guccione, Gaddini; Gucci. All. Indiani

ANCONA (3-5-2): Perucchini; Cella, Pasini, Mondonico; Clemente, Prezioso, Gatto, Basso, Agyemang; Giampaolo, Spagnoli. All. Colavitto

Ancona Peli
Foto US Ancona

Arezzo Ancona, dove vedere la partita in diretta tv o streaming gratis

Arezzo-Ancona si giocherà sabato 2 marzo alle ore 18.30. Il match sarà valido per la ventinovesima giornata del campionato di Lega Pro, ma dove sarà possibile vedere la partita? Tutta la Serie C è disponibile su Sky Sport. Per gli abbonati, ci sarà la possibilità di vederla anche su Sky Go da tablet o smartphone. Disponibile anche la piattaforma Now, che trasmetterà la Lega Pro per i prossimi due anni. Basta scaricare l’app da qualsiasi dispositivo.

  • Partita: Arezzo-Ancona
  • Data e orario: sabato 2 marzo ore 18.30
  • Diretta Tv: Sky Sport Calcio (canale 254)
  • Diretta Streaming: Sky Go, NOW TV
  • LIVE testuale: Lacasadic.com