Avellino, Pazienza: “Messina in forma. Tre punti a tutti i costi”

Una vittoria in casa manca da tre mesi: "Ci da fastidio"

pazienza avellino
11 Febbraio 2024

Carmine Rossi - Autore

L’Avellino è pronto alla sfida di campionato contro il Messina. Al Partenio l’imperativo è vincere e sperare in un passo falso della Juve Stabia, con l’allenatore Pazienza che non nasconde le insidie del match contro i giallorossi: “Affrontiamo un avversario difficile, in salute e che viene da risultati importanti. Hanno trovato equilibri e soluzioni importanti cambiando sistema di gioco”.

Pazienza: “Frascatore gioca”

Indicazioni di formazione per Pazienza in sala stampa: Marconi è un professionista esemplare. Un calciatore che darà sicuramente il suo contributo sul rettangolo di gioco. Tra le note positive, oltre Rocca, ci sono stati altri calciatori che sono saliti di condizione. Come D’Ausilio e Ricciardi che abbiamo recuperato. Liotti sta migliorando e questo ci fa piacere perché potrà darci una grossa mano. Dall’Oglio continua a crescere dal punto di vista fisico. Queste situazioni non possono che farci piacere, perché la prossima settimana ci sarà il turno infrasettimanale e servirà l’aiuto di tutti. Frascatore gioca”.

avellino tifosi

Maledizione Partenio: i 3 punti in casa mancano da tre mesi

Un successo in casa che manca da tre mesi: “Ci ritroveremo dinanzi una situazione che ultimamente c’ha dato fastidio, cioè non vincere in casa da 3 mesi. Anche per orgoglio, da parte di tutti, c’è da ottenere a tutti i costi la vittoria. Credo sia il giusto premio per quanto fatto finora. L’intensità è un aspetto importante che può farci tornare a vincere in casa. Anche la frenesia che abbiamo negli ultimi 20 metri va migliorata. Bisogna fare la scelta migliore, che produca effetti migliori

La probabile formazione

AVELLINO (3-5-2): Ghidotti; Rigione, Cionek, Frascatore; Cancellotti, De Cristofaro, Armellino, D’Ausilio, Tito; Patierno, Sgarbi. All. Pazienza