La prima del nuovo Brindisi di Roselli è contro il Crotone: le probabili formazioni

Inizia dalla sfida interna col Crotone l'era Roselli a Brindisi: le probabili formazioni

brindisi crotone diretta tabellino
3 Dicembre 2023

Redazione - Autore

Parte una nuova era in casa Brindisi. Nella sedicesima giornata del girone C di Serie C sulla panchina della squadra pugliese siederà per la prima volta Giorgio Roselli. La formazione pugliese, in questo momento penultima con 10 punti, ospiterà al Fanuzzi una delle squadre più in forma del campionato: il Crotone di Lamberto Zauli, settimo in classifica con 25 punti e reduce da 15 punti conquistati nelle ultime 7 partite giocate. Sarà il secondo confronto stagionale fra le due formazioni, che poco meno di un mese fa si sono incrociate in Coppa Italia di Serie C. Allo Scida si imposero i calabresi per 1-0. Andiamo a scoprire quali sono le probabili formazioni scelte dai due allenatori.

La probabile formazione del Brindisi

Non c’è alcuna certezza, essendo la “prima” di Roselli. Il Brindisi, tuttavia, dopo i vari cambi modulo operati da Danucci, dovrebbe disporsi con un 4-4-2. Saio difenderà i pali per i biancazzurri. Dinanzi a lui la difesa a quattro dovrebbe essere così composta: a destra Bruno Valenti, una delle poche certezze del Brindisi fino a questo momento; Cappelletti e Bizzotto come centrali, Nicolao a sinistra. Nella linea a quattro di centrocampo a destra potrebbe esserci Albertini. Poi nella fascia centrale ballottaggio fra Ceesay e Cancelli al fianco di Malaccari, a sinistra dovrebbe agire Lombardi. In attacco, infine, ci dovrebbe essere spazio dal 1′ per Galano e Bunino.

BRINDISI (4-4-2): Saio; Valenti, Cappelletti, Bizzotto, Nicolao; Albertini, Malaccari, Cancelli, Lombardi; Galano, Bunino. All. Roselli

La probabile formazione del Crotone

Dal match perso col Taranto, che stava per costare la panchina a Zauli, il Crotone si è sempre disposto a 3 in difesa ed ha alternato il 3-5-2 con il 3-4-1-2. Difesa a tre, che dovrebbe essere riconfermata anche nella sfida del Fanuzzi. Questa la probabile formazione: Dini difenderà i pali dei calabresi. Difesa a tre composta da Spaltro, Loiacono e Papini. Centrocampo a cinque: sulla destra agirà Bruzzaniti, Felippe, Petriccione e D’Ursi occuperanno la fascia centrale del campo; sulla sinistra invece ci sarà Giron. L’attacco a due dovrebbe invece veder partir da titolari: Gomez e Vuthaj.

CROTONE (3-5-2): Dini; Spaltro, Loiacono, Papini; Bruzzaniti, Felippe, Petriccione, D’Ursi, Giron; Gomez, Vuthaj. All. Zauli