Brindisi, Losacco: “Gli applausi della curva ci gratificano”

Le parole dell'allenatore in conferenza stampa

25 Marzo 2024

Redazione - Autore

Il Brindisi perde il derby contro il Taranto e le speranze di un’altra stagione in Lega Pro vanno sempre più diminuendo. Attualmente la squadra di Losacco è ultima in classifica a 15 punti in classifica dopo la penalizzazione di 4 punti. Le chance di salvezza diminuiscono giornata dopo giornata e il distacco dalla zona playoff è di 12 punti. Al termine della partita ha parlato così Losacco: “Sapevamo di incontrare un ostacolo importante, il Taranto ha un ottimo attacco e la terza miglior difesa. Gli applausi della curva al termine del match ci gratificano, abbiamo dimostrato di poter garantire l’impegno fino al termine del campionato. Ora proveremo a regalare qualche gioia ai nostri tifosi“.

Losacco: “Taranto più bravo nel capitalizzare”

La partita è terminata 2 a 0 per il Taranto di Capuano che si aggiudica il derby pugliese. Il campionato è quasi giunto al termine e Losacco così commenta in prossimi impegni: “Sapevamo di incontrare un ostacolo importante, il Taranto ha un ottimo attacco e la terza miglior difesa. Ci abbiamo provato ma i nostri avversari sono stati più bravi nel capitalizzare le occasioni. Tuttavia, mi è piaciuto l’atteggiamento e l’equilibrio della mia squadra. Nel calcio, però, bisogna fare gol e pertanto sono necessarie qualità e fortuna. Gli applausi della curva al termine del match ci gratificano, abbiamo dimostrato di poter garantire l’impegno fino al termine del campionato. Ora proveremo a regalare qualche gioia ai nostri tifosi”.