Brindisi-Virtus Francavilla: un derby, due destini opposti

Le probabili formazione delle due squadre

30 Marzo 2024

Giovanni Scialpi - Autore

Due squadre, stessa provincia, ma con destini differenti. Da una parte il Brindisi, che vuole cercare di chiudere il campionato, mai andato secondo le aspettative, nel miglior modo possibile. Dall’altra parte, invece, c’è una Virtus Francavilla affamata, in cerca di punti salvezza fondamentali. Nonostante la distanza di 15 punti, il derby promette sempre delle forti emozioni; che però si dovranno vivere da casa, visto il match a porte chiuse dopo gli scontri durante Brindisi-Taranto. Quest’anno, nei due precedenti giocati in campionato e in Coppa Italia Serie C, c’è stata una vittoria per parte. Questa sera si gioca “la bella“, che vale più di 3 punti.

Credit: Cosimo Elmo

Brindisi: rientra Bonnin, Opoola per la maglia da titolare

Diversi dubbi di formazione per Losacco, allenatore del Brindisi. Al centro del terzetto di difesa, dovrebbe ritornare Bonnin, che ha scontato la squalifica. Ad affiancarlo sulla sinistra, ci sarà Gorzelewski, dopo essere stato fuori nel match contro il Taranto. A completare il tridente difensivo, c’è Merletti. Dubbio per il ruolo di regista per i biancazzurri, dove si contendono il posto Pinto e Petrucci, che sta recuperando da un infortunio. Davanti, ad affiancare Guida, ci potrebbe essere Opoola, vista l’assenza di Bunino.

BRINDISI (3-5-2): Antonino; Merletti, Bonnin, Gorzelewskim; Valenti, Bagatti, Pinto, Labriola, Falbo; Opoola, Guida. All. Losacco

Virtus Francavilla: Biondi e Risolo tornano titolari, riconferma Nicoli

Arriva un’altra finale per la Virtus Francavilla, un’altra sfida salvezza da giocare. I biancazzurri, oltre al voler dare continuità ai propri risultati dopo la vittoria per 2-0 sul Monterosi, vogliono approfittare dell’ennesimo passo falso del Catania, momentaneamente distante 9 punti. La probabile formazione per il derby pugliese viaggia sulla falsa riga dell’undici schierato nell’ultimo match. Potrebbe ritornare titolare Biondi, che viene dal suo primo gol stagionale, insieme a Risolo. Nicoli, dopo l’ultima buona prestazione, dovrebbe essere riconfermato al posto di Ingrosso.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Branduani; Dutu, Monteagudo, Gasbarro; Biondi, Di Marco, Risolo, Izzillo, Nicoli; Polidori, Artistico. All. Villa