Casertana Messina 0-2: il tabellino

Tutte le informazioni sul match

14 Gennaio 2024

Redazione - Autore

Il Messina di Modica vince al Pinto di Caserta grazie ad una doppietta di Emmausso. I siciliani si portano così a quota 22 punti in classifica, temporaneamente fuori dalla zona playout. Per la Casertana, invece, un passo falso che non le permette di allungare sulle altre e avvicinarsi alla capolista Juve Stabia. I rossoblu rimangono a 38 punti, gli stessi di Crotone, Picerno e Avellino.

Diretta testuale

90′ + 4 – FINISCE QUI! IL MESSINA BATTE LA CASERTANA PER DUE RETI A ZERO.

90′ – Segnalati 4 minuti di recupero.

89′ – Deli scarica all’indietro per Damian che calcio malissimo.

87′ – Doppio cambio nel Messina; dentro Lia, fuori il match winner Emmausso; fuori Franco, dentro Giunta.

84′ – RAGUSA! Contropiede per il Messina, con Emmausso che trova in area Ragusa. Il destro del neoentrato è però strozzato e viene salvato da Venturi sul primo palo,

83′ – EMMAUSSO! Ancora una volta vicino al gol. Palla alta di testa.

81′ – Partita che supera il minuto 80. Messina avanti di due gol e un controllo.

78′- Corner di Deli a cercare Curcio che non arriva. Palla che scorre sul fondo.

77′ – Sostituzione nel Messina: fuori Rosafio, dentro Ragusa.

76′ – FUMAGALLI SI SUPERA SU MONTALTO! Colpo di testa di Montalto che indirizza bene ma trova Fumagalli, chiamato al primo grande intervento della partita.

74′ – Cartellino giallo anche per Salvo. Nel frattempo, Emmausso ha mancato ancora il colpo per la tripletta, imbeccato da Luciani

71′ – Cambio nel Messina: dentro Zona, fuori Polito.

70′ – EMMAUSSO! Vicinissimo alla tripletta: respinto dalla difesa il suo tentativo in area. Casertana in confusione.

69′ – Punizione interessante in zona cross per il Messina. Firenze calcia verso la porta e colpisce il palo esterno.

67′ – Triplo cambio per la Casertana: fuori Toscano, dentro Deli; fuori Carretta, dentro Taurino, fuori Soprano e dentro Bacchetti.

65′ – Ammonito Proietti, per un fallo su Firenze.

64′ – Punizione dai 25 metri per la Casertana. Proietti tocca per Toscano che calcia altissimo sopra la traversa.

63′ – La Casertana sembra avere accusato il colpo, così come era successo nel primo tempo dopo lo svantaggio subito.

59′ – GOOOOOOOL! ANCORA LUI! ANCORA EMMAUSSO! Raddoppia il Messina, con Salvo che serve Emmausso. L’attaccante si libera di due avversari prima di battere Venturi con il destro. Un grande Messina oggi.

58′ – Si è scaldata la gara in questa ripresa. Andreano ammonisce Polito per un fallo su Carretta. Lo stesso Andreano aveva ritenuto regolare una trattenuta ai danni di Emmausso poco fa.

57′ – Pacciardi anticipa Montalto, lanciato a rete, spizzando di testa un lancio dalle retrovie.

56′ – Gioco momentaneamente fermo. Ne approfitta Modica per dare indicazioni ai suoi.

54′ – Cartellino giallo per Fumagalli. Portiere del Messina punito per perdita di tempo.

54′ – CARRETTA! Ci prova di testa il numero 7 ma non inquadra la porta di Fumagalli.

52′ – Ancora trovato in posizione irregolare Montalto. Partita non semplice per il bomber rossoblu, limitato molto bene da un’ottima, sin qui, difesa del Messina.

49′ – Firenze sventa un’azione insistita della Casertana. La formazione di Cangelosi non ha mai calciato in porta nel primo tempo.

48′ – Cartellino giallo per Franco, secondo ammonito della partita. Anche lui, come Montalto, era diffidato e perciò salterà il prossimo match contro il Taranto.

46′ – Inizia la ripresa con un cambio per la Casertana: dentro Damian, fuori Casoli.

INIZIA IL SECONDO TEMPO.

FINISCE IL PRIMO TEMPO CON IL MESSINA IN VANTAGGIO, GRAZIE ALLA RETE DI EMMAUSSO.

45′ + 3 – Il Messina gestisce gli ultimi attacchi della Casertana. Sul rinvio di Fumagalli, finisce il primo tempo.

45′ – Amministra il Messina in questo finale. Cresciuta la squadra ospite dopo la rete del vantaggio. Decretati intanto 3 minuti di recupero dall’arbitro Andreano.

42′ – OCCASIONE CLAMOROSA PER IL MESSINA! Emmausso tenta un cross basso chiuso da Sciacca. La palla arriva a Franco che non trova la porta da posizione favorevole.

41′ – Calcio d’angolo per la Casertana, allontana Pacciardi. Azione che finisce con un fallo in attacco e un calcio di punizione comandato in favore del Messina.

38′ – Risponde la Casertana, con un sinistro al volo di Anastasio che colpisce il compagno di squadra Curcio.

37′ – Zunno si libera in area e calcia con il destro. Parata facile per Venturi.

34′ – Spunto di Curcio che allarga per Carretta. Il cross dell’esterno viene però respinto dalla difesa del Messina. Alla Casertana è mancato sin qui l’ultimo passaggio.

31′ – ANCORA ROSAFIO! Ispirato il numero 70. Sinistro da fuori respinto in calcio d’angolo da Venturi.

30′ – MESSINA PERICOLOSO! Azione insistita per il Messina con Rosafio che prova a calciare, ma la sua conclusione viene respinta da Schiaccia che si immola.

28′ – Resta a terra Emmausso dopo contatto con Soprano. Entra lo staff medico del Messina per soccorrere l’attaccante. Il Messina, intanto, gestisce il vantaggio.

24′ – Ammonito Montalto! Era diffidato, salterà la prossima gara

20′ – GOOOOOOOOL MESSINA! EMMAUSSO PER LO 0-1! Quinto gol in campionato per Emmausso, che si fa trovare pronto sulla respinta di Venturi e mette dentro a porta vuota. Messina in vantaggio.

19′ – Deve uscire dalla propria area Venturi per anticipare Rosafio lanciato a rete.

17′ – Casertana che tiene il pallone e cerca spazi, Messina che non rinuncia a ripartire in contropiede. Fa tutto bene Zunno che arriva al limite e prova il destro, respinto però dalla difesa ospite.

14′ – Casertana pericolosa! Grande giocata di Toscano che scodella un pallone in area per Anastasio. L’attaccante, in posizione defilata ma regolare, non riesce ad impattare bene il pallone.

12′ – Emmausso imbuca per Firenze che controlla e, a contatto con i difensori, finisce a terra. Qualche protesta da parte dei giocatori ospiti, ma per l’arbitro non c’è nulla.

10′ – Ci prova la Casertana con Montalto, beccato in posizione irregolare. É 0-0 dopo 10 minuti, senza particolari emozioni

8′ – Si gioca a porte chiuse al Pinto. I tifosi casertani hanno potuto fare sentire il proprio affetto alla squadra soltanto durante la rifinitura di ieri

5′ – Casertana pericolosa con un’imbucata di Anastasio per Casoli, che ripropone in mezzo senza trovare nessuno.

3′ – Partita meglio la Casertana che guadagna un calcio d’angolo. Sugli sviluppi del corner allontana la difesa messinese.

1′ – Si parte al Pinto!

Formazioni ufficiali

CASERTANA (4-3-3): Venturi; Calapai, Sciacca, Soprano, Anastasio; Casoli, Toscano, Proietti; Carretta, Montalto, Curcio
MESSINA (4-2-3-1): Fumagalli Salvo, Manetta, Pacciardi, Polito; Franco, Firenze; Emmausso, Zunno, Rosafio; Luciani

Casertana Messina, dove vederla in diretta tv o streaming

Casertana Messina si giocherà domenica 14 gennaio alle ore 14.00 allo stadio Pinto di Caserta. Dove sarà possibile vedere la partita? Tutte le partite di Serie C saranno disponibili su Sky Sport e per gli abbonati, è offerta la possibilità di vederla anche su Sky Go da tablet o smartphone. Disponibile anche la piattaforma Now, che trasmetterà la Lega Pro per i prossimi due anni. Basta scaricare l’app da qualsiasi dispositivo. La partita non sarà visibile in streaming gratis.

  • Partita: Girone C Serie C Casertana-Messina
  • Data e orario: domenica 14 gennaio alle ore 14.00
  • Diretta Tv: Sky Sport Calcio
  • Diretta streaming: Sky Go, NOW TV