Ogunseye, il gol alla “Holly e Benji” e la promozione a Modena: ora il capitolo Foggia

La storia del nuovo attaccante dei rossoneri con un passato anche in Serie B

24 Luglio 2022

Redazione - Autore

Gol pesanti e una vita in Lega Pro. Roberto Ogunseye è pronto a scrivere altre pagine importanti di carriera con la maglia del Foggia, alla prima stagione nel Girone C di Serie C. La stagione passata ha vestito la maglia del Modena di Attilio Tesser dopo una prima parentesi in Serie B con il Cittadella, squadra che spesso è rampa di lancio per tantissimi talenti che provengono dalla Lega Pro.

Storia di un bomber di provincia: Roberto Ogunseye

La provincia in Serie C è sempre splendida protagonista. Infatti, Roberto Ogunseye ha sempre militato in squadre ambiziose di Lega Pro. Il Prato è stata la squadra che lo ha lanciato nel calcio professionistico, crescendo di anno in anno fino al 2016. Poi la destinazione è stata l’Olbia, altra squadra fucina di talenti per la categoria, dove per quattro stagioni regala gol pesanti per il mantenimento della categoria dei sardi, traguardo fondamentale per la società. La tappa in Sardegna è stata quella che ha consentito ad Ogunseye il grande salto di categoria in Serie B col Cittadella. 

L’esordio in B è da favola: primo gol alla prima presenza contro la Cremonese nella vittoria ottenuta allo Zini per 2-0. Poi altre 4 reti importanti che hanno portato punti pesanti per la squadra di Roberto Venturato contro Pisa, Lecce, Frosinone e Reggiana.

Il gol contro la Reggiana segnato alla “Holly e Benji”

Roberto Ogunseye, alla prima esperienza in Serie B, è stato protagonista di un episodio molto particolare e divertente. Come riportato prima, l’attaccante nella stagione 2020-21 con il Cittadella ha segnato 5 reti in 40 presenze con i veneti. Uno di questi 5 gol lo ha segnato contro la Reggiana al “Mapei Stadium” e lo ha fatto in una maniera abbastanza particolare. Al 64′ dopo una serie di rimpalli sia Ogunseye che il suo compagno Alessio Vita calciano contemporaneamente in porta spiazzando il portiere Cerofolini. A fine partita l’attaccante intervistato dichiara: “Abbiamo colpito la palla tutti e due. Io l’ho toccata leggermente prima e ho fatto gol, ma l’importante è che sia entrata e che abbiamo conquistato una vittoria così importante”. Un gol alla Holly e Benji, determinante per il cammino del Cittadella in quella stagione di B. 

Ogunseye e Vita

I gol promozione a Modena con un futuro in rossonero

La stagione 2021-2022 è stata una delle più emozionanti e belle per Roberto Ogunseye. Infatti, dopo una stagione in Serie B, l’attaccante è sceso di categoria in Lega Pro per vestire la maglia del Modena. Con la guida di Attilio Tesser la squadra raggiunge la promozione, vincendo il Girone B di Serie C. Casualità vuole che il primo gol con la maglia gialloblù l’ha fatto proprio contro la Reggiana, sua vittima preferita. Ma adesso lo scenario cambia. Il Foggia di Roberto Boscaglia ha deciso di puntare sull’estro del ragazzo mantovano portando un innesto importante per la categoria, alla ricerca di un’altra promozione in Serie B.

A cura di Federico Rosa