Testa: “Gatti? Potevo mandarlo alla Juve direttamente dalla Pro Patria”

Le parole della presidentessa della Pro Patria sul difensore della Juventus.

gatti
11 Dicembre 2023

Redazione - Autore

La presidente della Pro Patria, Patrizia Testa, è tornata a parlare di Federico Gatti, ex difensore della squadra di Busto Arsizio e oggi in forza alla Juventus. Il numero uno della squadra del girone A ha svelato un retroscena di mercato sul classe 1998: La mia fede bianconera e la mia volontà potevano far portare Gatti direttamente dalla Pro Patria alla Juventus.”

pro patria

Il retroscena di mercato

La presidentessa della Pro Patria, Testa, dichiara: “Avevo già contattato la dirigenza bianconera, ma poi con il Covid non è andata in porto l’operazione. Non credo che Gatti abbia finito di stupire. Quello che posso consigliargli, quasi da mamma, è che tenga i piedi per terra e non si faccia irretire dai tanti, troppi, milioni che girano in Serie A. Tanti giocatori si sono rovinati per questo motivo.” La presidentessa Testa continua: “Altri giocatori che sto segnalando a Giuntoli? Con lui non ho ancora avuto il piacere di parlare, però ho incrociato Manna e Cherubini e ho detto loro: ‘Mi raccomando, venite direttamente da noi la prossima volta e non dal Frosinone’. Avrebbero anche pagato meno“. Il giocatore Gatti, infatti, è passato dalla Pro Patria al Frosinone, in Serie B, e poi alla Juventus.

Federico Gatti, dalla Pro Patria alla Juventus

Federico Gatti, classe 1998, nato come centrocampista, passa dalle giovanili di Alessandria e Torino dove però trova poco spazio. A 17 anni passa al Pavarolo in Promozione. Dopo una breve parentesi nel Saluzzo, ritorna al Pavarolo. Dopo problemi economici, non solo del Pavarolo, lo stesso Gatti era un muratore, serramentista, ripara tetti di giorno mentre la sera si allenava. Durante questo periodo cambia ruolo, viene spostato dal centrocampo alla difesa in quanto era il più alto della squadra. Dopo questo periodo passa dal Pavarolo al Verbania dove trova un’altra promozione, la Serie D. Nel periodo a Verbania vince il campionato e la Pro Patria lo acquista e inizia a posizionarlo al centro della difesa. Alla Pro Patria registra 36 presenze e un goal. In dodici mesi, Gatti è passato dalla Promozione alla Serie C, tra i professionisti per poi arrivare, nella stagione 2020/2021 al Frosinone in serie B e nell’estate 2022 alla Juventus di Massimiliano Allegri dove è diventato un punto fermo della difesa a tre.