Sulle orme del baby Arsenal Nwaneri: i più giovani esordienti in Serie C

I giovani esordienti in Serie C non mancano

Delle Monache Pescara
20 Settembre 2022

Redazione - Autore

È sempre più una Serie C da “Giovane wannabe“, parafrasando i Pinguini Tattici Nucleari. Una Lega Pro sempre più giovane, come il baby talento dell’Arsenal Nwaneri che ha esordito a 15 anni e 181 giorni nella partita vinta per 3-0 contro il Brentford. L’inglese è stato il primo 2007 a giocare in Premier League.

Nwaneri non è il solo

Ethan Nwaneri non è il solo giovane ad aver esordito così presto nel rispettivo campionato. Il talento inglese classe 2007 è un caso eccezionale essendo il primo giocatore ad essere nato dopo l’uscita del primo smartphone, ma non un episodio isolato. In questa stagione anche altri giocatori minorenni hanno debuttato ed alcuni giocano in Serie C.

Nwaneri
Da gianlucadimarzio.com

Tommaso Ghirardello, il più giovane del girone A

Ghirardello è il più giovane calciatore ad aver esordito in questa stagione nel girone A della Serie C. Il classe 2005 ha debuttato all’età di 16 anni, 10 mesi e 15 giorni con la maglia del Padova. Esordio sfortunato per lui, che purtroppo si è ritrovato a perdere la prima tra i professionisti per 1-0 sul campo della Pro Vercelli. Ghirardello può giocare come punta, anche se all’occorrenza può fare l’esterno sinistro. È un prodotto del vivaio del Padova ed è passato anche dall’U17 della Juventus.

Ghirardello Padova
Credit Martina Cutrona

Luca Ascoli, il più giovane del girone B

Con 17 anni, 6 mesi e 13 giorni è Luca Ascoli il più giovane ad aver esordito nel girone B della Serie C. Il centrocampista classe 2005 ha debuttato con la maglia dell’Alessandria nella sconfitta in trasferta contro l’Imolese. In questo campionato sta trovando abbastanza minutaggio, con già tre presenze all’attivo. Può fare l’esterno destro di centrocampo ed anche il terzino. Arriva dalla Primavera dell’Alessandria, dopo aver iniziato con i giovanissimi del Torino.

Marco Delle Monache, il più giovane del girone C

Il più giovane del girone C è già un profilo noto agli addetti ai lavori. Marco Delle Monache, giovane talento scuola Sampdoria, che ha esordito già nella scorsa stagione con la maglia del Pescara. In questa finestra di mercato è stato accostato anche al Borussia Dortmund. Il calciatore classe 2005 è uno dei perni della nazionale under 18 e con il Pescara ha già collezionato 4 presenze e un assist in questa stagione. Delle Monache può fare l’ala sinistra e la seconda punta e il Pescara ha tutte le intenzioni di valorizzarlo al massimo.

A cura di Giuseppe Federici