Juventus, convocati Cerri e Scaglia dalla Next Gen per la sfida con l’Udinese

Prima convocazione in prima squadra per l'attaccante classe 2003

12 Febbraio 2024

Alessandro Affatato - Autore

New entry nelle convocazioni della sfida fra Juventus e Udinese, match valevole per la 24esima giornata di Serie A. Massimiliano Allegri ha deciso di concedere la prima chance a Leonardo Cerri e Simone Scaglia. L’attaccante classe 2003 quest’anno è stato grande protagonista nella squadra Next Gen, con cui ha collezionato 21 presenze e 5 reti. Per il portiere classe 2004, invece, è la prima chiamata in stagione ma non una novità in senso assoluto: aveva già vissuto l’esperienza in prima squadra in Juventus Lazio della scorsa stagione. L’ultima new entry nella formazione bianconera era stato Luis Hasa circa un mese fa.

Allegri

Emergenza Juventus: occasione importante per Cerri

Le assenze di Dusan Vlahovic e di Moise Kean hanno creato una situazione d’emergenza nel reparto offensivo bianconero. Per questo Allegri ha deciso di affidarsi al ventenne romano, che in carriera ha collezionato 113 presenze e 34 reti nelle giovanili bianconere. Aveva già esordito con la prima squadra, a fine 2022 in un’amichevole contro l’Arsenal. Questa, però, è la prima convocazione ufficiale. Un momento indimenticabile nella carriera del giovane attaccante ed arriva a pochi giorni dall’intervista rilasciata a LaCasadiC.com. Ai nostri microfoni aveva detto: “Prima squadra? Lavoro per questo. Tutti i ragazzi della Next Gen ambiscono ad arrivarci. Vedere i compagni che ce l’hanno fatta e che adesso sono protagonisti in grandi palcoscenici è uno stimolo importante“. Ecco che per lui lo stimolo diventa subito realtà ma come detto non è l’unico. Con lui, per la prima volta in stagione, anche Simone Scaglia. Il diciannovenne è alla sua prima stagione tra i pro e ha indossato la maglia della Next Gen solo nella Coppa Italia di Serie C. Si conferma, quindi, la “linea verde” della Juventus, che continua ad attingere dalla Next Gen: una risorsa sempre più importante per i bianconeri.