Juventus Next Gen, visita della Lega Pro

Il comunicato ufficiale

Juventus next gen lega pro marani
1 Febbraio 2024

Redazione - Autore

Il presidente della Lega Pro Matteo Marani, accompagnato dal segretario generale Paolucci ha fatto visita alla Juventus Next Gen. Il presidente ha accolto l’invito del presidente della Juventus FC Gianluca Ferrero a visitare il centro sportivo di Vinovo e l’headquarters Continassa, incontrando l’amministratore delegato Maurizio Scanavino, Cristiano Giuntoli football director, Francesco Calvo managing director revenue & football development, Paolo Morganti football department organization manager e il tecnico Massimiliano Allegri. E’ stata un’occasione per conoscere da vicino il lavoro svolto dalla prima seconda squadra a essere entrata nel nostro campionato.

Marani: “Juventus Next Gen esempio. Le seconde squadre sono un modello”

Queste le parole di Marani: “La Juventus Next Gen ha portato circa 30 calciatori a debuttare nella prima squadra. Questo risultato deve far capire sulla validità del progetto delle seconde squadre siano un modello utile alla crescita di tutto il movimento. Ringrazio per questo la disponibilità generosa dei nostri club a favore dell’intero sistema. La Serie C NOW è un campionato di formazione che prepara al calcio. Da noi si possono lanciare i giovani aiutandone la crescita” dice il presidente della Lega Pro Matteo Marani a margine della sua visita alla sede della Juventus FC. “Miretti, Barrenechea, Soulé, Barbieri, Iling-Junior, Nicolussi Caviglia, sono solo alcune dimostrazioni evidenti di come la Serie C NOW sia un campionato formativo per i giovani cresciuti in casa, valorizzi l’organico, aiuti la società riducendo il monte ingaggi, aiuti le Nazionali e migliori la qualità del gioco” conclude il presidente Marani.