Modena, 11 vittorie di fila e… sette vite! Quando la rimonta diventa vizio

Il primato del Modena di Tesser, il più vincente del girone B secondo questa statistica

20 Dicembre 2021

Redazione - Autore

Dopo essere caduti l’importante è sapere come rialzarsi. Il Modena sembra aver assimilato così bene questo concetto da averci preso gusto. I gialloblù non sono di certo una sorpresa nel girone B di Serie C, e in questa stagione stanno procedendo a passo spedito, stando con il fiato sul collo alla Reggiana. Essendo entrambe a 45 punti, i granata  primeggiano grazie a una differenza reti a loro favore (+27 contro +23), ma il gruppo di Tesser ha dalla sua parte una curiosa statistica: è la squadra in grado di recuperare meglio dalle situazioni di svantaggio.

Modena F.C. 2018

Il record del Modena e i match di successo

Nel girone B, il Modena è la squadra ad aver ottenuto più punti dopo essere prima andata in svantaggio. Finora, sono state 6 le squadre che hanno pregustato la vittoria contro i ragazzi di Tesser, capaci poi di ribaltare la situazione a loro favore in 4 occasioni. E’ successo con Cesena e Lucchese, per esempio. Contro i bianconeri, la doppietta di Bonfanti annullò il vantaggio segnato da Caturano, mentre contro i toscani toccò a un super doppio Marotta rispondere al rigore di Fedato. 

bonfanti modena
Credit foto: Modena F.C. 2018

Il 3 novembre, agli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Piacenza, invece non riuscì a ripetersi. Dopo due controsorpassi, i biancorossi portarono il parziale sul 4-4 per poi trionfare ai rigori. Balzando alla 17^ giornata di campionato, ci fu di nuovo la magia. Al 29′ Padovan segnò per l’Imolese, ma fu di nuovi Bonfanti, attaccante classe 2002, a rovinare la festa agli avversari, mandando in rete due perle tra l’80’ e il 93′. Anche nell’ultima di campionato contro il Pontedera la squadra di Tesser ha saputo recuperare l’1-0 di Magnaghi con Tremolada e Minesso, assicurandosi il secondo posto con 45 punti. Il Modena, sfruttando le situazioni sfavorevoli, ha quindi ottenuto 12 punti, lasciandosi dietro Vis Pesaro (9), Carrarese (8), Lucchese (7) e soprattutto la Reggiana (6), doppiata dai canarini in questa statistica.

A cura di Lucia Arduini