“Per fischiare rigore devono spararmi?”, lo sfogo di Montalto dopo Casertana-Picerno

La polemica del centravanti sui social

8 Dicembre 2023

Redazione - Autore

La gara tra Picerno e Casertana, valida per la 17ª giornata del girone B di Serie C, è terminata con uno 0-0. Prima della gara, i padroni di casa erano reduci da 6 successi consecutivi, l’ultimo per 1-0 contro l’Audace Cerignola. Anche la Casertana attraversava un ottimo periodo considerato che la sconfitta manca da 9 giornate consecutive. La gara però non è terminata senza polemiche. Uno per avere un rigore deve essere sparato? Queste alcune delle parole della polemica lanciata sui social da Adriano Montalto al termine del match.

La storia Instagram di Montalto

Adriano Montalto, punta centrale della Casertana, al termine delle gara si è sfogato sui propri profili social per un presunto calcio di rigore non concessogli. Allo scadere del secondo tempo, infatti, c’è stato un contatto in area di rigore tra il terzino sinistro rossoblù Walter Guerra e il numero 32 della Casertana. Sul suo profilo Instagram, l’attaccante, ha postato sulle storie un video del contatto da rigore con scritto: E se questo non è rigore!! Uno per avere un rigore deve essere sparato?. Il tiro dal dischetto all’ultimo minuto avrebbe potuto significare la concreta possibilità di vincere la partita per i campani, terminata invece solo 0-0.

Casertana Montalto

I numeri di Montalto con la Casertana in stagione

L’attaccante classe 1988 è in forza alla Casertana da settembre 2023. Da quando è arrivato il suo apporto alla squadra è stato determinante. 141′ minuti giocati 6 gol e 2 assist fin qui nel girone C di Serie C. Praticamente un quarto dei gol messi a segno dalla propria squadra fin qui, infatti i rossoblu hanno segnato 17 reti dall’inizio della stagione. L’esperienza di Montalto ha sicuramente dato una grande mano alla Casertana, terza nel girone a meno 4 punti, seppur con una partita in meno, dalla Juve Stabia capolista.