Novara, Ferranti lavora alla cessione del club: la situazione

Diverse trattative portate avanti dal patron del club piemontese

presidente Novara Ferranti
30 Novembre 2023

Francesco Marra Cutrupi - Autore

Un avvio di stagione complicato, un cambio in panchina e il penultimo posto in classifica. Ora per il Novara potrebbe essere presto tempo di cambiare anche proprietà. Il patron Massimo Ferranti, infatti, dopo solo due stagioni alla guida della squadra piemontese sarebbe in procinto di passare la mano. Diverse le trattative di cessione portate avanti dal numero uno del club. Questa settimana dovrebbe essere quella decisiva, con la data di domenica 3 dicembre che sarebbe fondamentale per conoscere il futuro del Novara, con una cessione che sembra imminente. 

novara-ferranti
Credit: Novara Calcio

Novara, cessione in vista: accelerate le trattative

Già in estate, il patron Ferranti aveva aperto alla cessione della società, cedendo l’8% delle quote al Racing City Group. Salvo poi acquisirle nuovamente ad inizio ottobre, così come previsto nell’accordo iniziale. Vicenda che Ferranti spiegò con una lettera aperta ai tifosi: “Ho vagliato diverse proposte ma nessuna mi ha convinto. L’ultima sembrava quella buona, ma mi sbagliavo, ancora una volta sono mancate garanzie di serietà e di continuità aziendale”. Ma nelle ultime ore il numero uno del Novara sembra aver accelerato le trattative per la cessione, così da poter permettere alla nuova governance del club di programmare al meglio la sessione di calciomercato del prossimo gennaio.