Pontedera e Lega Pro, befana all’Ospedale Lotti

L'iniziativa del club di C

Marani Pontedera
7 Gennaio 2024

Redazione - Autore

In occasione dell’Epifania, una delegazione dirigenziale e calcistica dell’US Città di Pontedera ha fatto visita al reparto di Pediatria dell’ospedale “Lotti” di Pontedera, portando in dono regali e cercando di offrire un momento di serenità e leggerezza ai piccoli pazienti.

Marani Pontedera

Marani: “Volontà di festeggiare con i bambini”

Un’iniziativa fortemente voluta dalla società che ha visto la speciale partecipazione del presidente della Lega Pro Matteo Marani e dell’addetto stampa Paolo Nacarlo, oltre al direttore del “Lotti” Luca Nardi, al direttore della Pediatria Giovanni Suriano e al coordinatore infermieristico Monica Guarguagli. Per la squadra presenti i calciatori Cristian Cerretti e Leonardo Uva. “C’era la volontà di celebrare un giorno di festa per i bambini – ha dichiarato il presidente della Lega Pro Marani – e con il direttore Bargagna abbiamo pensato di ritrovarci qui. Ringrazio il Pontedera per l’invito, queste sono cose indispensabili”.

“Ringraziamo il Pontedera e la Lega Pro per aver voluto questo incontro. Tutti coloro che ci supportano ci fanno sentire il legame con la popolazione”, l’intervento dei medici presenti, mentre il direttore organizzativo Andrea Bargagna si è espresso così: “Senza alcuna retorica, per noi è una vera gioia contribuire a dare maggior visibilità a un reparto che ha bisogno continuamente di essere supportato”. In chiusura il presidente granata Simone Millozzi: “Ci tenevamo ad essere qui stamani e ci tengo a ringraziare tutti coloro che hanno permesso l’organizzazione di questa mattinata. Non vogliamo solo fare calcio, ma essere anche presenti sul territorio a livello sociale”.