Potenza, Caturano fuori rosa per motivi disciplinari

Il provvedimento durerà fino a nuove disposizioni della società

11 Febbraio 2024

Redazione - Autore

Notizia clamorosa in casa Potenza: l’attaccante rossoblù Salvatore Caturano messo fuori rosa per motivi disciplinari. La decisione presa dal presidente Macchia e dall’allenatore Marchionni è arrivata in seguito agli atteggiamenti del giocatore al termine della partita contro il Monterosi. Il provvedimento durerà fino a nuove disposizioni.

Credit: Remollino Potenza Calcio Official

Il comunicato del Potenza

Di seguito la nota ufficiale del club rossoblù: “La società Potenza Calcio informa di aver messo fuori rosa, per motivi disciplinari, l’attaccante Salvatore Caturano. Tale decisione, presa congiuntamente dal Presidente Donato Macchia e l’allenatore Marco Marchionni, arriva in seguito agli atteggiamenti assunti dal tesserato al termine della gara contro il Monterosi e avrà valenza fino a nuove disposizioni.”

Cosa succede in casa rossoblù

Il capitano del Potenza, adesso, resterà fuori rosa fino a nuove comunicazioni. Diversi suoi compagni di squadra, con dei post sui propri social, hanno manifestato la propria vicinanza a Caturano (Volpe, Steffé e Maddaloni su tutti). Da capire, adesso, se la società farà marcia indietro o manterrà la propria posizione. Seguiranno aggiornamenti.