La Triestina torna al Rocco, Rosenzweig: “I lavori saranno completati entro marzo-aprile”

Le dichiarazioni del presidente

presidente Triestina
13 Dicembre 2023

Redazione - Autore

La Triestina, dopo la partita in trasferta contro il Novara, potrà ritornare a giocare al Nereo Rocco di Trieste per l’ultima volta prima che inizino i lavori di ristrutturazione. Il match, in programma venerdì 22 dicembre alle 20:45, ospiterà il grande scontro diretto tra Triestina e Padova. La società permetterà a tutti gli abbonati di portare un amico allo stadio, acquistando al costo di 5 Euro un biglietto nello stesso settore del proprio abbonamento.

triestina esultanza squadra

Triestina, Ben Rosenzweig: le dichiarazioni

Le dichiarazioni di Ben Rosenzweig, presidente della Triestina, in merito alla possibilità di giocare Triestina-Padova allo stadio “Nereo Rocco” di Trieste:

“L’importante partita contro il Padova sarà l’ultima a disputarsi al Rocco prima che i lavori di ristrutturazione dello stadio prendano finalmente il via a gennaio. Secondo quanto comunicatoci, i lavori – che includono il rifacimento completo del campo – dovrebbero essere completati tra marzo e aprile.

Ci auguriamo di vedere il maggior numero possibile di tifosi per la partita con il Padova di venerdì 22 dicembre. Quello sarà il momento di riunirsi come comunità Triestina.
Di dare alla nostra squadra un arrivederci memorabile nell’ultima partita in casa prima della pausa per la ristrutturazione.

Personalmente volevo ringraziare ancora una volta la Regione Friuli-Venezia Giulia e il Presidente Massimiliano Fedriga per il loro forte impegno nel progetto e per aver contribuito all’approvazione del finanziamento. Grazie per il sostegno, per la visione e per aver compreso che, mentre uno stadio di alta qualità va a beneficio della Triestina Calcio e della città di Trieste, il continuare a giocare un numero eccessivo di partite in trasferta comporta molte sfide.

Purtroppo, sembra che non tutti abbiano questa visione e consapevolezza. Nel mio ultimo incontro con il Comune di Trieste, avevamo messo sul tavolo un accordo per contribuire a compensare gli sforzi della Triestina Calcio in trasferta. Questo accordo non è ancora passato dalle parole ai fatti.

Stadio US Triestina Calcio


Spero che molto presto saremo in grado di annunciare un risultato con il Comune di Trieste. Servirà a mantenere la Triestina Calcio come membro a lungo termine della comunità di Trieste, riducendo al minimo il tempo trascorso fuori dal Rocco. Il nostro lungo esilio ha avuto un effetto tremendamente pesante sui nostri fedeli tifosi.
Continueremo a lavorare instancabilmente per dare loro la squadra, l’organizzazione e la stabilità che meritano. Vi ringrazio per il vostro continuo sostegno”.