La Triestina vince ancora, ma lo stadio ‘Rocco’ resta un rebus: la situazione

I giuliani hanno giocato le ultime partite casalinghe al Tognon di Fontanafredda

Stadio U.S Triestina
11 Dicembre 2023

Fabio Basile - Autore

La Triestina vince (ancora). Gli uomini di Tesser, allo stadio Omero Tognon di Fontanafredda, si impongono per 2 a 1 sulla Giana Erminio grazie alla doppietta di Adorante. Tre punti fondamentali per la squadra giuliana, che sale a quota 36 punti in classifica e risponde a Mantova (41) e Padova (37). I biancorossi, tra due settimane, affronteranno i veneti in casa, ma l’impianto in cui si disputerà il match resta al momento un rebus, anche se sono in rialzo le possibilità di giocare la gara al ‘Rocco’.

Rocco o Tognon? La situazione in casa Triestina

Lo stadio, per la Triestina, a oggi, resta ancora un punto interrogativo. I fondi per i lavori sono già stati stanziati e il progetto di rifacimento del manto erboso è stato approvato. Gli interventi, però, nonostante le esigenze del club, non sono ancora partiti. Al momento, però, sembrerebbe essere tutto in stand-by e le operazioni sul prato dello stadio ‘Nereo Rocco’ dovrebbero cominciare nel 2024 e dovrebbero svolgersi in 50-60 giorni. La Triestina tornerà a giocare in casa per l’ultima gara dell’anno contro il Padova, in programma il 22 dicembre. Le possibilità di giocare nel proprio impianto sono al momento in rialzo, nonostante le condizioni non ottimali dell’erba, anche se la volontà della società sarebbe disputare il big match nella propria città.

Stadio US Triestina Calcio

I lavori del Rocco

Gli interventi sullo stadio ‘Nereo Rocco’ dovrebbero interessare il manto erboso, apparso in condizioni non adeguate nell’ultimo periodo. L’ultima gara giocata nel proprio impianto da parte della Triestina è stata l’11 novembre contro la Pro Sesto. Da quel momento, il club giuliano è stato costretto a trasferirsi all’Omero Tognon di Fontanafredda. Lo stadio, però, non potrà ospitare la partita contro il Padova per ragioni di ordine pubblico. Le condizioni del prato dello stadio (nonostante necessitino di importanti interventi) sono leggermente migliorate dopo un mese di pausa forzata e dunque la sfida contro i biancorossi potrebbe disputarsi al ‘Rocco’ di Trieste.