Vicenza, l’Under 17 vince lo Scudetto per la prima volta nella sua storia

I biancorossi vincono in finale contro l'AlbinoLeffe

Under 17 Vicenza
15 Giugno 2023

Redazione - Autore

È una giornata storica in casa Vicenza. Lo Scudetto Under 17 di Serie C se lo aggiudica infatti la formazione veneta di Rigoni, vittoriosa 1-0 in finale contro l’AlbinoLeffe. La partita tra i biancorossi e i lombardi però, non è l’unica che vede il coinvolgimento di società di Serie C. Dall’11 al 30 giugno, i migliori talenti del calcio giovanile italiano, dall’Under 18 maschile all’Under 15 Femminile, si affrontano infatti nelle sfide decisive per gli scudetti delle competizioni organizzate dalla Figc. Saranno sei gli stadi che ospiteranno le Finali Giovanili 2023, per un totale di 23 gare, tra le quali 11 finali scudetto, di cui due vedranno protagonisti i club di Lega Pro. Oltre al match tra l’Under 17 del Vicenza e quello dell’Albinoleffe, di scena anche Cesena-Vicenza per l’Under 16 e Cesena-Juve Stabia per l’Under 15.

Vicenza, successo contro l’AlbinoLeffe per 1-0

Nella giornata di mercoledì 14 giugno si è disputata la finale dei campionati giovanili Under 17 di Serie C tra il Vicenza e l’Albinoleffe, con i biancorossi vittoriosi di misura per 1-0 grazie al gol di Zorzi al 43′. La squadra allenata da Luca Rigoni, ex tra le altre di Chievo, Palermo e Genoa, ha chiuso facendo registrare la miglior difesa del torneo con 17 gol subiti ed è imbattuta dallo scorso novembre. In quell’occasione la sconfitta arrivò proprio contro i lombardi per 2-1.

Under 17 Vicenza
Credit LR Vicenza

Gli azzurri non sono riusciti a replicare l’impresa ma escono comunque a testa alta dalla competizione. La loro forza è stata soprattutto in un attacco straordinario, quella formata da Omar Barcella e Andrea Ronzoni è una coppia da sogno. I due attaccanti dell’Albinoleffe si sposano alla perfezione, anche se in finale è mancato loro il gol.

Under 16, la finale è Cesena-Vicenza

Anche nella finale Under 16 sarà presente il Vicenza. Avendo battuto nel totale 7-1 l’Ancona in semifinale, la squadra veneta si è riservata il posto insieme al Cesena per giocarsi la coppa di categoria. Il match si disputerà venerdì 16 giugno alle ore 18 allo stadio “Della Vittoria” di Tolentino. I romagnoli, campioni in carica, sono guidati da Juri Tamburini (ex calciatore di Cesena, Vicenza e Modena, secondo nella classifica dei giocatori con più presenze in Serie B). A sua disposizione ha due figli d’arte.

Il primo, Andrea Lantignotti, gioca sulla fascia destra (figlio di Christian che ha vinto due Coppe dei Campioni con il Milan) e fornisce gli assist al secondo, ovvero Filippo Bertaccini, attaccante classe 2007 con il vizio del gol. Inoltre, il padre, per anni portiere tra Serie C1, C2 e D è diventato famoso anche per la popolare parentesi al Cervia di Ciccio Graziani nel reality “Campioni, il sogno”. L’obiettivo in casa Vicenza è ora quello di replicare l’impresa dei compagni un anno più grandi.

Under 15, Cesena-Juve Stabia si giocheranno il campionato di categoria

Nel campionato Under 15 c’è invece una sorpresa. Per la prima volta nella sua storia infatti, la Juve Stabia ha raggiunto una finale giovanile. Si giocherà le sue chance lunedì 19 giugno alle 18 allo stadio “Della Vittoria” di Tolentino contro i campioni uscenti del Cesena, che vorranno replicare la vittoria della scorsa stagione. I campani sono l’unica squadra a rappresentare il sud in queste finali e, dopo aver eliminato il Siena agli Ottavi, la Virtus Entella ai Quarti e in semifinale la FeralpiSalò, sono a 80’ da un sogno. I bianconeri sono al contrario reduci dal successo nel derby contro il Rimini.

A cura di Gian Maria Abelli.