Virtus Verona Vicenza 1-1: il tabellino

20 Settembre 2023

Redazione - Autore

Termina 1-1 il derby veneto fra Virtus Verona e Vicenza, valevole per la quarta giornata del Girone A di Serie C. Era una sfida al vertice, quella del Gavagnin-Nocini e tale si è rivelata anche sul campo. Le due squadre, infatti, per larghi tratti si sono equivalse. La Virtus ha trovato il vantaggio ad inizio secondo tempo grazie alla rete di Elian Demirovic. La reazione degli ospiti, però, non si è fatta attendere e si è concretizzata al 68′ con il rigore trasformato da “El Loco”, Franco Ferrari. Un pareggio giusto tra due squadre, che hanno dimostrato di poter essere due assolute protagoniste in questo campionato.

Curva tifosi Vicenza
Credit foto Instagram @vicenzacurvasud1902

Tabellino

Marcatori: 46′ Demirovic, 68′ Ferrari

La diretta testuale

90+6′- Termina in parità la sfida fra le prime della classe. Al Gavagnin-Nocini il punteggio finale è 1-1. Al vantaggio firmato da Demirovic a inizio ripresa, ha risposto Ferrari su rigore.

90+5′- Ammonito Begheldo per una trattenuta vistosa da dietro su Ronaldo.

90′- Assegnati sei minuti di recupero.

90′- Ierardi mette la palla in mezzo, Ferrari prova a girarla verso la porta ma il suo tentativo termina largo.

86′- Ulteriori cambi in arrivo: entra Menato al posto di Casarotto in casa Virtus e Tronchin al posto di Cavion in casa Vicenza.

85′- Super chance per il Vicenza! Su una palla vagante in area Jimenez colpisce a botta sicura. Il suo tentativo finisce però su un avversario e, in seconda battuta, la difesa veronese allontana il pericolo.

80′- Dal limite dell’area Ronaldo strozza il tiro. Buona opportunità mancata dal Vicenza.

77′- Entra Gomez in casa Virtus Verona. Fuori l’autore del gol Demirovic!

74′- Altro cambio in casa Vicenza: entra Ronaldo al posto di Rossi.

72′- Laezza dopo una mischia in area ha la possibilità di battere al volo a rete. Sibi si salva grazie a una deviazione. Il Vicenza vicinissimo all’1-2.

69′- Ferrarii! Il numero 9 incrocia benissimo. Nulla può Sibi. Il Vicenza si porta sull’1-1.

68′- Calcio di Rigore per il Vicenza! Rolfini in area viene atterrato da Cabianca. L’arbitro non ha dubbi è penalty per la squadra di Diana

62′- Ammonito Golemic per una brutta entrata da dietro su Casarotto.

57′- Primi cambi del match: in casa Verona fuori tra gli applausi Zigoni e dentro Toffanin. Fuori anche Zampellon per Manfrin. Sostituzioni anche nel Vicenza: fuori Talarico, dentro De Col. Entrano anche Jimenez per Proia e Rolfini al posto di Pellegrini.

56′- Altra chance per il Verona! Cavalcata di Casarotto, che al limite dell’area serve Danti. Quest’ultimo spara fuori. Il Vicenza fa la partita ma in contropiede la Virtus Verona è ancora pericolosa.

47′- Qualche dubbio sulla bontà dello stop da parte del centrocampista rossoblù. Dopo il tocco con la coscia, potrebbe esserci stato un tocco col braccio. L’arbitro, tuttavia, non ha ravvisato nulla e per questo il Verona è avanti 1-0 con il Vicenza!

47′- Demirovicccc! Alla prima giocata della ripresa colpisce il numero 70 al volo su assist di Zigoni!

46′- Inizia la seconda frazione! Nessun cambio per le due squadre.

Lo scontro al vertice del girone A di Serie C è stato molto equilibrato nel corso della prima frazione. Il Vicenza è partito bene. Nella prima mezz’ora con Costa è riuscita a rendersi pericolosa in un paio d’occasioni. La Virtus Verona, però, ha resistito ed ha concluso bene la prima frazione. Il risultato è 0-0 ed è certo che entrambe le squadre dovranno alzare i ritmi per poter conquistare l’intera posta in palio.

45+1′- Termina 0-0 il primo tempo fra Virtus Verona e Vicenza!

45′- Un minuto di recupero assegnato dal quarto uomo.

40′- Grande chance per la Virtus Verona! Casarotto riesce a far sua con una splendida soluzione volante una palla alta in profondità servita da Daffara. Solo un ottimo intervento di Confente evita il vantaggio della Virtus.

34′- Punizione centrale dai 35 metri per la Virtus Verona! Demirovic si appresta a battere, va al tiro.. La sua soluzione termina però estremamente alta.

28′- Costa tira da una posizione defilata e sfiora il gol! Il numero 32 è decisamente il più pericoloso dei suoi.

27′- Altra ammonizione! Brutto fallo di Talarico su Faedo.

20′- Il secondo ammonito dell’incontro è Rossi.

19′- Proia dalla distanza, ci prova! La palla viene deviata e termina in out. Altra grande chance per il Vicenza

10′- Super parata di Sibi! Il portiere compie un autentico miracolo sulla punizione diretta all’incrocio di Costa.

9′- Primo ammonito del match. Si tratta di Ruggero.

7′- Ancora pericoloso il Vicenza! Cavion colpisce a botta sicura all’interno dell’area, dopo il servizio di Ierardi. Il suo tentativo, tuttavia, colpisce un compagno.

2′- Subito pericoloso il Vicenza con Talarico. Ottima la sua discesa e l’assist per Proia. Quest’ultimo però calcia alto.

1′- Inizia il derby al Gavagnin-Nocini

Le formazioni ufficiali

Virtus Verona (3-4-1-2): Sibi; Cabianca, Ruggero, Daffara; Faedo, Demirovic, Metlika, Zarpellon; Danti; Casarotto, Zigoni. A disp. Zecchin, Voltan, Mazzolo, Cellai, Mehic, Begheldo, Manfrin, Ntube, Gomez, Toffanin, Lodovici, Menato, Ambrosi All. Fresco

Vicenza (3-5-2): Confente; Ierardi, Golemić, Laezza; Talarico, Cavion, Rossi, Proia, Costa; Ferrari, Pellegrini. A disp. Massolo, Siviero, De Maio, Lattanzio, Sandon, Valietti, De Col, Jimenez, Greco, Scarsella, Ronaldo, Tronchin, Della Morte, Rolfini All.Aimo Diana

Virtus Verona Vicenza, dove guardare la partita in diretta tv o streaming

Virtus Verona e Vicenza si affronteranno oggi, mercoledì 20 settembre alle ore 20.45 presso lo stadio “Mario Gavagnin”. Il match valido per la quarta giornata di Serie C girone A sarà visibile su Sky Sport (compresi playoff e playout, Coppa Italia e Supercoppa). Per gli abbonati di Sky, la partita sarà a disposizione tramite Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali store e riservata ai titolari di abbonamento; in streaming la partita sarà disponibile anche sull’app di NOW TV.

  • Partita: Serie C Girone A 2023/24: Virtus Verona-Vicenza
  • Data e orario: Mercoledì 20 settembre 2023 alle ore 20.45
  • Diretta Tv: Sky Sport Calcio
  • Diretta Streaming: Sky Go, NOW Tv
  • LIVE testuale: LaCasadiC.com