Viterbese, Raffaele si presenta: “Il campionato inizia oggi”

Le parole dell'allenatore alla conferenza stampa di presentazione

5 Ottobre 2021

Redazione - Autore

Da giorni il ruolo di Dal Canto sembrava in bilico e nelle scorse ore è arrivata l’ufficialità dell’esonero. Al suo posto è arrivato Pino Raffaele: l’allenatore avrà il compito di risollevare la Viterbese, ultima nel girone B di Serie C. 

Viterbese, le parole di Pino Raffaele: “Qui si può aprire un ciclo”

In mattinata è arrivata l’ufficialità con la presentazione ufficiale al “Rocchi” di Raffaele. Queste le sue parole: “Ringrazio la società per la possibilità che mi ha dato. I calciatori, dal punto di vista tecnico, mi piacciono e non ho valutazioni da fare sul mercato. Mi prendo la responsabilità di quello che dico: per la mia idea di calcio la squadra va bene e dire che Volpicelli e Murilo sono giocatori medi non è corretto perché sono top player. Ho rifiutato piazze che non avevano queste potenzialità”.  

L’allenatore ha grandi aspettative su questo gruppo. “I ragazzi devono capire che il campionato inizia oggi, nonostante Dal Canto sia un grandissimo professionista. Ci sarà da fare un grosso lavoro dal punto di vista mentale e andare avanti con la stessa ambizione che c’era ad agosto”.

L’ultimo posto obbliga la squadra ad iniziare a racimolare punti fin da subito. “Il mio obiettivo è dare certezze alla squadra, togliere le insicurezze e ridare autostima. Si devono prendere pochi gol e poi si deve anche giocare bene, ma il calcio è bello quando vinci: i risultati, in questo momento, vengono prima di tutto. Qui si può aprire un ciclo. Speriamo che il pubblico torni al Rocchi, dovremo essere bravi noi”.