Zeman: “Ho ancora voglia di allenare, tornerei anche a Foggia”

Le parole dell'allenatore boemo

zeman foggia
31 Ottobre 2022

Redazione - Autore

Zdenek Zeman torna a parlare del suo futuro. L’allenatore boemo, ospite qualche giorno fa a Vieste in occasione della candidatura della città a Comune Europeo dello Sport, ha fatto il punto sul futuro prossimo, non chiudendo la porta a un possibile ritorno in quel di Foggia.

foggia zeman

Zeman: “Foggia? Tornerei, ma…”

Intercettato ai microfoni di ImmediatoTV, Zeman ha parlato anche del suo recente passato: “Il Foggia? Ora non è più mio, ma lo porto sempre nel cuore e sono molto dispiaciuto del momento che sta attraversando. Un momento che sto vivendo male, pensavo che con tutti i cambi fatti la squadra potesse ambire a traguardi migliori, doveva essere la squadra favorita ma al momento non lo sta dimostrando. Speriamo che si riprenda subito”.

Foggia Zeman

Foto Antonellis

Dai contrasti con Canonico ai record con il Foggia

Zeman che non nasconde la voglia di tornare subito in panchina, anche su quella rossonera: “Certo che tornerei ad allenare, ho ancora tanta voglia di fare calcio, ma solo a determinate condizioni. Anche a Foggia. Nella sua ultima esperienza in Puglia diversi traguardi, personali e non, raggiunti. Dalla 100^ vittoria alla guida del club pugliese nel 5-2 alla Vibonese, alla panchina numero 1000 con squadre italiane, anche questo primato agguantato con il Foggia. Dopo un settimo posto in campionato e l’eliminazione ai playoff persi al primo turno della fase nazionale contro la Virtus Entella, lo scorso anno la decisione di non continuare in rossonero. Una stagione di tira e molla con la società, non sempre tra l’allenatore boemo e il club c’è stata unità di intenti.

Zeman

Insomma, la voglia di tornare c’è. Se a Foggia o meno sarà solo il tempo a dirlo, con il calcio italiano che spera di accogliere ancora una volta una delle figure più iconiche degli ultimi anni.