Cerignola, Vuthaj: “Gol dell’ex a Foggia? Quando si segna non c’è cosa più bella”

Le dichiarazioni di uno dei volti nuovi del mercato invernale

Vuthaj Cerignola
10 Febbraio 2024

Antonio Palladino - Autore

Giornata di presentazioni in casa Audace Cerignola con Dardan Vuthaj che ha parlato del suo arrivo in questa sessione invernale di calciomercato: “Son contento di essere qua perché mi hanno integrato in tutti i sensi. I miei obiettivi sono sempre quelli di vincere, di migliorarsi tutti i giorni in allenamento. Cosa mi ha convinto a venire qui? La chiamata del direttore sportivo e del mister, avevo diverse offerte ma dalle loro chiamate ho capito che dovevo venire qui. Questa è una società che vuole tanto e tutti cerchiamo qualcosa di importante”.

Vuthaj Cerignola
Credit: Audace Cerignola

Vuthaj: “Malcore? Mi ha preso da parte e mi ha detto che…”

La sua forma fisica e la curiosità legata a una possibile realizzazione contro il suo ex Foggia tra gli argomenti trattati: A livello fisico sono pronto, mi sono allenato sempre e al massimo. L’impatto col mister e con i compagni è stato molto positivo, mi hanno integrato bene in tutti i sensi. Malcore è un grandissimo attaccante, appena sono arrivato mi ha preso da parte e abbiamo parlato molto. Prometto ai tifosi l’impegno. Solo questo, poi le altre cose verranno da sé. Gol dell’ex a Foggia? Valuterò, ma quando si fa gol non c’è cosa più bella di esultare. Io vivo di emozioni, vivo sul momento.