Baldini, testa al Foggia: precedenti in equilibrio con i rossoneri

Lunedì l'esordio sulla panchina del Crotone

24 Febbraio 2024

Gennaro Del Vecchio - Autore

Dopo l’esonero di Zauli, sulla panchina del Crotone è approdato Silvio Baldini. La sua avventura in rossoblù partirà da Foggia, lunedì alle ore 20:45. L’ex allenatore del Palermo rappresenta uno dei profili più interessanti per ripartire in campionato dopo il periodo difficile. La squadra calabrese, attualmente settima con 43 punti è infatti reduce da quattro pareggi consecutivi ed ha collezionato appena cinque punti nelle ultime sei uscite. L’imperativo è ripartire e farlo subito, già dalla sfida contro il Foggia, avversaria che Baldini ha più volte incrociato sul proprio cammino.

Credit: Foggia Calcio

I precedenti tra Baldini ed il Foggia. Contro Cudini…

Quello in programma lunedì sera sarà il quarto precedente fra Baldini e il Foggia. Negli altri confronti diretti regna l’equilibrio. Nel campionato 1997/1998 il Chievo Verona dell’allenatore toscano si impose di misura per 0-1 sui rossoneri, la gara d’andata allo Zaccheria invece terminò in parità. L’ultima gara contro i pugliesi è più recente e non evoca certamente bei ricordi a Baldini. Risale ai tempi del Palermo, alla stagione 2021/22. I rosanero subirono un pesantissimo 4-1 dal Foggia allora allenato da Zdenek Zeman. Quella con Cudini, inoltre, non sarà una sfida inedita. I due allenatori infatti si sono già affrontati sul campo, sempre nella stagione 2021/2022 alla venticinquesima giornata. Campobasso contro Palermo. Risultato? Anche in quel caso le due squadre non andarono oltre il pareggio. La sfida terminò, difatti, col punteggio di 2-2.